Categoria: Mascalucia

Rifiuti, pieno impianto di raccolta dell’organico. «Così si vanificano gli sforzi sulla differenziata»

La struttura Ophelia di Ramacca ha raggiunto il limite di capacità, per via dell’elevato numero di Comuni che conferiscono lì la frazione umida. Ieri 16 amministratori pubblici si sono incontrati a Belpasso per chiedere alla Regione nuovi impianti di conferimento per non sprecare il lavoro fatto sulla differenziazione. Emergenza conferimento rifiuti nei Comuni della provincia…

La Pizza migliore di Catania. La Classifica dei Locali

I lettori dell’Urlo hanno stilato la classifica delle migliori pizzerie di Catania e provincia. In meno di 24 ore sono giunti tantissimi commenti sulla pagina fan a questo link. Ognuno ha detto la sua. Dopo aver trascorso una notte intera a contare e ricontare le preferenze siamo pronti a pubblicare l’elenco dei primi 10. Questa…

Catania, scossa di terremoto e boato dell’Etna: paura in Sicilia

Boato dell’Etna dopo scossa di terremoto, paura a Catania domenica 19 febbraio: popolazione lascia le abitazioni.Una scossa di Terremoto chiaramente avvertita dalla popolazione e subito dopo un boato dell’Etna. Si sono così svegliati molti cittadini siciliani residenti alle pendici del vulcano attivo più alto d’Europa. Vediamo tutti i dettagli dell’evento sismico registrato nella notte e…

Differenziata nel Catanese, isole felici e buchi neri. Efficienza a San Cono. Bocciati Giarre e Acireale

Dai dati diffusi dall’ufficio speciale regionale è possibile effettuare un confronto con i risultati del 2014. Emerge un quadro di forte disparità con i piccoli centri che ottengono un trend di crescita mentre quelli grandi arrancano pesantemente. A Catania, dove la gestione del servizio rimane in proroga, si è fermi al 12 per cento. Poche…

Allagamenti, disagi e auto in panne. Scuole chiuse in diversi comuni

CATANIA – Continuano senza tregua le raffiche di pioggia, che ormai da diverse ore flagellano tutto il litorale Jonico. Una giornata campale specie per i vigili del Fuoco che nel corso della giornata hanno, quasi ininterrottamente, eseguito decine di interventi di soccorso. Operazioni, condotte dalle squadre del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania,…

Concluso Mig Mob: progetto per "Migliore Mobilità" nell'area metropolitana

L’Assessore Luigi Bosco, quale delegato del sindaco Enzo Bianco, ha partecipato alla chiusura del progetto “MigMob”, il progetto di gemellaggio finanziato dal Ministero per lo sviluppo economico per una “Migliore Mobilità” nell’area metropolitana. Il progetto ha visti impegnati 13 comuni gemellati ovvero, con Catania: Sant’Agata Li Battiati (Capofila), Aci Bonaccorsi, Gravina di Catania, Mascalucia, Nicolosi,…

Viagrande. Festa dell'Aquilone

Come ogni anno il tour dell’aquilone, che coinvolge grandi e piccoli, per alcune ore di spensieratezza e divertimento. Vi aspettiamo numerosi!!! Viagrande Sabato 25 aprile 2015, ore 9 Stadio Comunale “F. Russo” Per info: 095 789 07 53/389 15 75 114 Mail: info@prolocoviagrande.it Aci S. Antonio Domenica 10 maggio 2015, ore 9 Villa Comunale Per…

Calcio 5. L’Ennese vince ma resta alle spalle dell’Argyrium

Vittoria che non cambia gli equilibri di classifica per l’Ennese che batte il Viagrande Club ma resta seconda alle spalle dell’Argyrium in serie C2 calcio 5. I programmi ennesi non hanno trovato conferma visto che anche l’Argyrium ha vinto (con il Futsal Mascalucia) lasciando i gialloverdi a due punti di distacco in classifica. Adesso agli…

Calcio a cinque Serie c2, varato il girone e il calendario del Gemini Futsal

SAN GIOVANNI GEMINI – La marcia di avvicinamento alla stagione sportiva 2014/15 procede spedita. Il Gemini Futsal, società prossima militante nel campionato di calcio a cinque di Serie C2, ha conosciuto ufficialmente oggi il proprio girone (B) ed il calendario che accompagnerà i biancorossi nel lungo campionato dilettantistico. La compagine sangiovannese, che da circa un…

Le operazioni antimafia a Catania costringono i clan a riorganizzarsi

“E’ necessario innalzare il livello di vigilanza” nei confronti di Cosa nostra “a fronte di segnali che, divergendo dalla strategia di silente sommersione, sembrano propendere verso derive di scontro ancora da ben decifrare”. E’ l’allarme lanciato dalla Direzione nazionale antimafia nell’ultima relazione semestrale al Parlamento (luglio-dicembre 2013), diffusa ieri. Secondo la Dia la mafia siciliana…