Terremoto oggi in Sicilia: piccola scossa magnitudo 2.2 a Milo, provincia di Catania

Terremoto oggi 28 settembre 2018 in provincia di Catania. La lista dei Comuni coinvolti.

In Sicilia un terremoto è stato registrato nella provincia di Catania. Il sisma, rilevato dalla sala dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si è originato ad una profondità di 10 km, alle 7 e 43 minuti di oggi venerdì 28 settembre. L’INGV comunica che il terremoto è di livello 2.2 sulla scala Richter.
Questi i comuni in un raggio di 20 chilometri dall’epicentro, secondo INGV: Milo, Sant’Alfio, Zafferana Etnea, Santa Venerina, Giarre, Mascali, Riposto, Piedimonte Etneo, Fiumefreddo di Sicilia, Linguaglossa, Trecastagni, Calatabiano, Pedara, Viagrande, Aci Sant’Antonio, Acireale, Nicolosi, Aci Catena, Castiglione di Sicilia, Aci Bonaccorsi, Gaggi, Francavilla di Sicilia, Moio Alcantara, Valverde, Motta Camastra, San Giovanni la Punta, Tremestieri Etneo, Giardini-Naxos, Ragalna, Mascalucia, San Gregorio di Catania, Graniti, Belpasso e San Pietro Clarenza; trentaquattro centri che hanno circa 404800 abitanti. La Sicilia è l’unica regione interessata con le province di Catania e Messina. La città più vicina al terremoto con oltre 50 mila abitanti è Acireale, a 15 Km.

FONTE ORIGINALE: MainFatti, Redazione, 28 settembre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.