Il corpo bandistico “Città di Viagrande” alla festa di S. Alfio di Trecastagni

Il corpo bandistico "Città di Viagrande" alla festa di S. Alfio di Trecastagni
Lunedì 07/05/2018, intorno alle 19:00, il corpo bandistico “Città di Viagrande”, diretto dal M° Lucio Pappalardo, dopo essere stato presentato ufficialmente, sotto il palco del “Bianco”, dal Comitato dei festeggiamenti in onore di S. Alfio, in Trecastagni, ha fatto il suo ingresso in paese, sfilando in marcia fino a piazza Marconi, dove ha concluso la sua esibizione di presentazione.

Il complesso bandistico Città di Viagrande è la continuazione di una tradizione vecchia un paio di secoli, fa infatti risalire le sue origini al 1800, basti pensare che del corpo musicale “Città di Viagrande” troviamo traccia nei motivi rivoluzionari del 1848.

La fama di questa compagine strumentale l’ha accompagnata per tutta la Sicilia ed oltre lo Stretto, esibendosi nelle più importanti città della nostra regione e della Calabria. Negli anni passati, fu molto noto per la presenza nelle feste patronali dei vari comuni vicini, soprattutto con la trasferta nel Comune di Sant’Alfio, quando si viaggiava con carretti e carrozze, trasferta che veniva considerata lontanissima.

Negli anni 1978, 1979, 1980 partecipò al “Festival delle Bande Musicali” organizzato dalla locale Pro-Loco di Viagrande, mietendo numerosi consensi di critica e di pubblico.

Con il M° V. Aprile il complesso bandistico Città di Viagrande inaugurò, primo in assoluto nel panorama Etneo, i concerti con la partecipazione dei “Cantanti Lirici”, iniziativa che ebbe tanti consensi e suscitò enorme interesse nel pubblico, sempre accorso numeroso.

Nel 2011, grazie all’interessamento dell’allora consigliere comunale Antonino Billone, Il complesso bandistico viene riconosciuto, con delibera proposta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, GRUPPO MUSICALE DI INTERESSE COMUNALE.

Lucia Macrì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.