Il Viagrande C5 capitola a Belpasso ma resta ancora capolista

Viagrande C5. IVAN PUGLISI

IVAN PUGLISI. La doppietta contro il Belpasso non è bastata per evitare la sconfitta

Il VIAGRANDE C5 esce sconfitto dal confronto di Belpasso di sabato scorso, 4-3 il finale, ma grazie al pareggio a reti inviolate fra Atletico Palagonia e Nicolosi conserva ancora per qualche giorno il primato con due punti di vantaggio sui nicolositi. Qualche giorno dicevamo, visto che si torna in campo subito per il turno infrasettimanale, con il Nicolosi che riceve la Pgs Sporting Don Bosco, e può far punti, mentre il VIAGRANDE C5 (Mercoledì 12 Aprile 2017, start ore 20:00 Polivalente di San Giovanni La Punta) ospitando la fuori classifica Sporting Catania potrebbe subire il sorpasso. Nicolosi che nel turno del 22 Aprile osserverà il turno di riposo, con distanze che potrebbero nuovamente annullarsi in caso di successo del VIAGRANDE C5 nell’impegno casalingo previsto in quel turno, proprio contro la Pgs Sporting Don Bosco. Ma più che su questi calcoli adesso dopo lo stop di Belpasso l’attenzione del team biancazzurro è tutta proiettata sul match in trasferta fra otto giorni esatti sul campo dell’Atletico Palagonia, gara che svelerà probabilmente il ”velo” sulla vittoria finale del torneo e la conseguente promozione in Serie C2. Assorbito senza tanti drammi il ko contro il Belpasso, il match di Palagonia segnerà nel bene o nel male – noi speriamo nel bene ovviamente – il destino del campionato della squadra di coach GIANNI PALADINO: <<Per quanto concerne la gara di sabato – spiega il trainer biancazzurro – ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Siamo stati due volte in vantaggio, abbiamo sbagliato due tiri liberi e non dimentichiamolo abbiamo giocato contro una buona squadra come il Belpasso. Io non parlo mai degli arbitri, ma sabato sicuramente ci ha penalizzato l’arbitraggio. Certo sarebbe stato importantissimo fare risultato, ma dopo otto successi di fila poteva anche accadere>>.

Marcatori IVAN PUGLISI (2) e ANTONIO LEONARDI.

Mister domenica tutto l’ambiente del VIAGRANDE C5 si auspicava un pari fra Atletico Palagonia e Nicolosi… e così è stato. Un risultato che vi lascia ancora capolista… 

<<Si, questo era il risultato a noi più comodo. Anche se in settimana potrebbe esserci il nuovo sorpasso in classifica, il Nicolosi poi osserverà il riposo il 22 Aprile, dunque le distanze potrebbero nuovamente annullarsi. Ormai è inutile nascondersi, la trasferta fra otto giorni a Palagonia per noi sarà decisiva per le sorti della vittoria finale del campionato>>.

Sarà questa la vera settimana di passione per il VIAGRANDE C5. Un risultato positivo a Palagonia ridistanziando in classifica il Nicolosi dopo il turno del 22 Aprile ci diranno se questa squadra il 7 Maggio sarà promossa in Serie C2 o dovrà affidarsi ai complessi spareggi play-off.