Ciclismo: il paternese Giuseppe Zingale trionfa ad Aci S. Antonio

Ciclismo: il paternese Giuseppe Zingale trionfa ad Aci S. Antonio
Libertas Ciclisti Catanesi grande protagonista ad Aci Sant’Antonio. Il team etneo si è comportato alla grande nella terza edizione del Memorial “Salvatore Sciuto” di ciclismo su strada. A vincere la kermesse, promossa dall’Asd Ciclistica Monteserra Viagrande, è stato un “super” Giuseppe Zingale. Il ciclista della Libertas è scappato via, grazie ad un ottimo lavoro della squadra di Compagnini, ed ha tagliato il traguardo a mani alzate. Nell’altra batteria, invece, si è imposto Alessandro Bruno del Team Soave Catania. Una bella vittoria quella di Zingale. Il “terribile” Junior paternese ha mostrato testa, cuore e muscoli d’acciaio.

Un successo meritato per il ciclista di Paternò, cresciuto con un grande idolo: Francesco Moser. “E’ stata una gara combattuta e veloce – afferma Giuseppe Zingale (nella foto sopra) –. Ci sono stati tanti scatti. Abbiamo fatto davvero uno splendido lavoro di squadra. La mia vittoria è merito anche dei compagni della Libertas Ciclisti Catanesi”. L’affermazione colta sulle impegnative strade di Aci Sant’Antonio vale una dedica speciale. “Il successo è per la mia fidanzata Lisa Lanza – aggiunge Zingale –. Ma dedico la vittoria anche alla Libertas e alla mia famiglia. Sono felice di far parte di questo gruppo meraviglioso. Mi trovo benissimo con tutti i componenti della squadra. Tra noi c’è affiatamento e sintonia anche fuori dalle gare. Così cominciano ad arrivare anche ottimi risultati”.

Nella classifica a squadre la Libertas Ciclisti Catanesi si è classificata seconda alle spalle della Ciclistica Monteserra Viagrande. Sul gradino più basso del podio è salito il Team Soave Catania. Nella categoria Debuttanti l’ha spuntata Alfio Ferrara (Asd Etna Team Bike) davanti a Mario Nasello (Bici Club Stefanese) e Marco Cardillo (Team Svizzero). Tra le donne successo di Lisa Musmeci (Monteserra Viagrande). Tra i Gentleman prima piazza per Domenico Fiorito (Fausto Coppi Calatabiano). Secondo Camillo Strano (Libertas Ciclisti Catanesi) e terzo Daniele Calafiore (Pad Zecchino Siracusa). Nella categoria Junior alle spalle di Zingale si sono piazzati Mario Fichera (Team Mister Byke) e Alessio Costanzo (Libertas Ciclisti Catanesi).Tra i Senior primo posto per Andrea Pasqualino (Meca Celertrasporti) davanti a Fabio Sorbello (Monteserra Viagrande), Salvatore Marco Pagano (Team Bike Castiglione) e Marco Compagnini (Libertas Ciclisti Catanesi). Nei Supergentleman A primo Giovanni Merenda (Etna Team Bike). Francesco Guttuso (Team Soave Catania) si è imposto nei Supergentleman B. Tra i Veterani, Alessandro Bruno (Team Soave Catania) ha preceduto Paolo Dell’Albani (Rametta Dusty Noto), Giuseppe Di Prima (Monteserra Viagrande), Carmelo Recupero (Mottese) e Alfredo Bruno (Team Soave Catania).