Suv contro auto: due morti

Enna, incidente per sorpasso azzardato.

Due morti e un ferito grave è il bilancio di un incidente sulla strada che collega Agira (Enna) alla A19 Palermo-Catania. Le vittime sono due coniugi 50enni, originari di Agira, ferito gravemente il figlio della coppia. Il conducente di un Suv ha effettuato un sorpasso e si è schiantato contro l’auto che sopraggiungeva in senso opposto. Illeso il conducente del fuoristrada, un 20enne che si è rifiutato di essere sottoposto ai test alcol e droga.

Le vittime sono Salvatore Buono e la moglie, da tempo residenti a Viagrande (Ct). Il figlio 32enne della coppia è stato trasportato in elicottero all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, a provocare l’incidente sarebbe stato il conducente di una Land Rover Defender. Per estrarre i corpi dei coniugi, deceduti sul colpo, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Quasi illeso il conducente del fuoristrada che ha provocato l’incidente, un giovane di Agira che è stato denunciato per omicidio colposo e per essersi rifiutato di sottoporsi agli esami tossicologici.

(font: TGcom – 22 febbraio 2009)