Viagrande inarrestabile


Viagrande, 11 marzo 2010

Lo Sporting Viagrande, dopo la vittoriosa trasferta di Trecastagni, torna a giocare in casa dove affronta oggi la Giovanile Mascali, squadra quadrata, ben messa in campo dal suo allenatore Mister Tropea e con buone individualità nel suo organico. La partita si preannuncia difficile per lo Sporting ed i ragazzi di mister Buttò lo sanno ed è per questo che iniziano subito ad attaccare la squadra avversaria, cercando la via del gol. Il Mascali non subisce, anzi ribatte colpo su colpo. Ma al 12° deve capitolare: corner battuto da Scapellato, la difesa respinge ma appostato al limite dell’area Marco Zappalà lascia partire un fendente che si insacca alla destra di Vecchio. Passato in vantaggio lo Sporting aumenta il ritmo della partita cercando il raddoppio, ma è il Mascali a rendersi pericoloso con Patanè, che con un pallonetto velenoso impegna De Luca ad un difficile intervento. Quasi allo scadere del 1° tempo, lo Sporting raddoppia con un’azione tutta di prima che viene conclusa da Scapellato su passaggio di Nicosia. Il 2° tempo inizia con la squadra di casa ancora in attacco alla ricerca del gol che chiuda la partita , ma il Mascali, però, non sta a guardare e si rende pericoloso sia con Patanè che con Leonardo Zappalà. Al 18° però arriva il 3 – 0: l’arbitro assegna un calcio di rigore per fallo su Scapellato, che lo stesso bomber trasforma. A questo punto la partita può considerarsi finita, ma c’è tempo per segnalare altre due reti dello Sporting: con Carbonaro su assist di Romano e Viola con un’azione personale iniziata da centrocampo. Per il Mascali da segnalare la traversa colpita al 38° da Patanè.

(Guarda tutte le foto Dentro la Notizia)

Formazioni:

Sporting Viagrande: De Luca (30 st. Agosta), Viola, Nicosia (34 st.Rapisarda), Di Giacomo, Jaramillo (31 st. Viscuso), Iacobello, Zanghì (25 st. Carbonaro), M. Zappalà, Romano, Scapellato (36 st. Cristaldi), Alonzo (22 st. Fiducia); All.: Vincenzo Buttò

Giovanile Mascali: Vecchio, Testa (15 pt. Tropea), Finocchiaro, Papa, Guarrera (25 st. Amante), Zappalà L., Patanè, La Rosa, Cavallaro, Messina, Viscuso (12 st. Di Fazio); All.: Giovanni Tropea

Arbitro: Sig. Antonio Ferlito di Catania.

Marcatori: 12 pt. M. Zappalà; 38 pt. Scapellato; 18 st. Scapellato (rig.), 34 st. Carbonaro, 37 st. Viola.

(font: Sicilia Sportiva – 11 marzo 2010)