Per due ore aria di… Cina in piazza

A Viagrande la tappa conclusiva del tour italiano dei monaci Shaolin, provenienti dalla Cina nell’ambito di una serie di iniziative promosse dall’Università europea del turismo in collaborazione con la Federazione italiana wushu kung fu, presieduta da Ettore Barbagallo.
Per un paio d’ore a Viagrande si è respirata un’atmosfera quasi mistica che ha vissuto anche momenti di sport. In centinaia hanno affollato piazza San Mauro per seguire l’esibizione dei monaci Shaolin che,
successivamente, sono stati ricevuti al palazzo municipale dal sindaco Vera Cavallaro e varie autorità tra le quali il vicepresidente della Provincia, Nello Catalano, l’assessore provinciale Ottavio Vaccaro e il consigliere provinciale Edmondo Pappalardo.

(font: La Sicilia – Gaetano Rizzo, 10 dicembre 2008)