Viagrande C5. Il 2021 da ricordare per il club biancazzurro

L’anno che sta per concludersi ha regalato tante emozioni e soddisfazioni al VIAGRANDE C5.

coach Seby Scandura

L’ammissione al campionato di serie C1 e una prima parte di stagione con risultati entusiasmanti, in un torneo mai disputato dal club, hanno contraddistinto il cammino biancazzurro da agosto a dicembre, con un percorso anche in Coppa Italia che potrebbe riservare delle sorprese in vista del ritorno dei quarti di finale a Montalbano il prossimo 8 Gennaio (andata vinta dai messinesi per 5-3).

Giunta da matricola in serie C1, la compagine etnea guidata da coach Seby Scandura, si è fatta apprezzare per l’ottima intelaiatura di squadra e la qualità di gioco espressa, con un roster dalla linea giovane, che rappresenta il punto cardine della strategia societaria.

Squadra dunque che ha passato a pieni voti l’esame di questa prima metà di stagione, con l’impatto in una categoria come la C1 superato a suon di prestazioni eccellenti e risultati importanti.

Dal 2019 sulla panchina biancazzurra, con stagioni frammentate a causa della pandemia, coach Seby Scandura è riuscito a costruire un roster di tutto rispetto, trasferendo ai suoi ragazzi principi di futsal che stanno trovano massima applicazione e con termini numerici in tema di risultati rilevanti.

Ecco il pensiero del tecnico biancazzurro, che traccia il bilancio di questa prima parte della stagione.

Chiudiamo il 2021 estremamente soddisfatti per il lavoro svolto, i risultati, la buona posizione di classifica e la costante crescita soprattutto dei nostri giovani, afferma Seby Scandura.

Quando si arriva da matricola in un campionato difficile come la C1, con un gruppo che non ha mai disputato la categoria, gli ostacoli e le incognite da superare sono tanti.

L’ammissione in C1 non ci ha colto di sorpresa, abbiamo solo puntellato la squadra in taluni ruoli, con un organico che in buona parte lavora da qualche anno insieme”.

Vi siete collocati stabilmente fra le prime cinque posizioni di classifica. Autentica sorpresa questo VIAGRANDE C5.

Ci fa piacere essere annoverate fra le sorprese, ma adesso viene la parte più difficile, dove dobbiamo certificare la nostra crescita confermandoci nel girone di ritorno.

La società ha fissato l’obiettivo nella salvezza e continueremo a lavorare per questo.

Raggiunto l’obiettivo poi vedremo gli scenari che la classifica ci proporrà.

La squadra affronterà il girone di ritorno con lo stesso spirito volitivo e battagliero dell’andata.

Dispongo di un gruppo straordinario, del quale sono fiero, con valori tecnici notevoli che vuole costantemente migliorarsi.

La vera soddisfazione per un tecnico è vedere il gruppo che guidi compatto e solido proiettato verso l’obiettivo da centrare.

Sono contento per come il gruppo mi segue e rivolgo a tutti i ragazzi i miei complimenti per l’impegno che mettono quotidianamente; si è creato un ambiente sereno che aiuta a far rendere al meglio.

Soddisfazione maggiore quando vedi tanti giovani cresciuti nel settore giovanile della società che si stanno ricavando il meritato spazio in prima squadra”.

Tanti auguri coach Scandura per uno splendido 2022.

Grazie. Rivolgo gli auguri di un sereno nuovo anno ai “miei” ragazzi, al club e tutti coloro che amano il futsal.

In una fase storica complicata come quella degli ultimi due anni, essere ritornati a giocare è stato importantissimo per tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.