Morto sul lavoro operaio italiano in un cantiere di St Julian’s

Malta.

Un operaio italiano ha perso la vita oggi, lunedì 25 marzo, mentre era al lavoro in un cantiere a St Julian’s.

Secondo quanto comunicato dalla polizia l’uomo aveva 40 anni ed era residente a St Julian’s.

L’incidente ha avuto luogo intorno alle 15 del pomeriggio, in triq Francis Zammit. L’uomo è precipitato da un’altezza di tre piani ed è stato dichiarato morto sul posto dall’equipaggio dell’ambulanza che ha risposto alla chiamata di emergenza.

L’inchiesta è affidata al magistrato Rachel Montebello.

N.D.R. Purtroppo pare proprio si tratti di un nostro concittadino viagrandese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.