BandInsieme: progetto culturale per l’istituzione delle bande territoriali Febasi

A seguito della positiva esperienza realizzata con la prima edizione di BandInsieme che ha visto la formazione e lo sviluppo dell’Orchestra Fiati del Calatino, spinti dalle critiche positive e di approvazione, la Federazione Bande Siciliane rilancia il progetto offrendo la possibilità di istituire nuove realtà territoriali. 

Il presente Bando è rivolto alle associazioni, nonché ai singoli strumentisti tesserati FEBASI che operano all’interno della provincia di Catania ed in particolar modo nella zona etnea. Sarà istituito un organico strumentale (fiati e percussioni) rappresentativo delle bande affiliate Febasi, facente parte del suddetto territorio.

La presente iniziativa ha scopo puramente culturale e viene promossa al fine di:
 Incentivare lo scambio culturale fra direttori e strumentisti del territorio.
 Favorire lo sviluppo del rapporto sociale e di collaborazione fra realtà bandistiche diverse e appartenenti allo stesso territorio.
 Dare opportunità di fruizione di eventuali eventi in cui saranno ospiti personalità di spicco del mondo bandistico.

Per maggiori informazioni e per l’adesione al progetto, consultare i documenti in basso allegati.

BANDO DI PARTECIPAZIONE PER STRUMENTISTI

 Articolo 1 

Oggetto dell’audizione

La Federazione Bande Siciliane indice audizioni per strumentisti (fiati e percussioni) per la formazione di un organico orchestrale.

La presente iniziativa viene concepita e proposta come progetto culturale, denominato “BandInsieme” e si articolerà secondo il regolamento già redatto dalla FEBASI (allegato A).

 Il progetto, pur essendo proposto ed organizzato dalla Febasi – Catania, è rivolto anche ai soci dei centri limitrofi alla provincia.

 I ruoli richiesti per ogni organico orchestrale sono i seguenti:

1 Ottavino con obbligo di flauto

2 Flauti

2 Oboi

15 Clarinetti  in Si♭, di cui 1 con obbligo di Clarinetto piccolo mi♭

1 Clarinetto Contralto

1 Clarinetto Basso

2 Fagotti

2 Saxofoni Contralto

2 Saxofoni Tenore, di cui 1 con obbligo di saxofono soprano

1 Saxofono Baritono

4 Corni

6 Trombe

3 Tromboni

1 Trombone Basso

3 Euphonium

3 Tube

1 Contrabbasso a corde

5 Percussioni

TOTALE 55 strumentisti

 Articolo 2 

Requisiti per l’ammissione.

  • E’ richiesto il tesseramento FEBASI a tutti i candidati strumentisti.
  • Hanno accesso diretto senza sostenere audizioni tutti gli strumentisti diplomati e studenti di conservatorio o istituti musicali pareggiati, frequentanti dal 1° anno del triennio accademico in poi.
  • E’ richiesta l’audizione per tutti gli strumentisti non in possesso dei requisiti citati nel precedente punto.

 Articolo 3 

Domanda di ammissione

La domanda d’ammissione compilata al seguente link Modulo d’iscrizione, dovrà essere redatta, entro e non oltre il 10 aprile 2019. Essa implica l’accettazione del regolamento e del giudizio della commissione giudicatrice che sarà, quindi, insindacabile.

 Articolo 4 

Commissione giudicatrice

La commissione giudicatrice sarà nominata dal Presidente della Federazione Bande Siciliane e sarà composta da maestri musicisti professionisti.

 Articolo 5 

Prove d’esame

Le prove d’esame consistono nell’esecuzione del programma indicato nel successivo art. 6. 

Le prove d’esame si terranno il 28 aprile 2019 dalle ore 9:30 presso ACI SANT’ANTONIO (CT) – Sede da definire.

 Non saranno inviati avvisi di convocazione ai candidati, che dovranno presentarsi nel luogo, giorno e ora sopraindicati, muniti di documento d’identità e tessera FEBASI in corso di validità.

 Sede e giuria saranno uniche per entrambe le zone di appartenenza.

 Articolo 6 

Programmi d’esame

Il programma d’esame comporta le seguenti esecuzioni: un brano a libera scelta e un brano d’obbligo.

I brani d’obbligo sono scaricabili sul seguente link

 Articolo 7 

Formazione della graduatoria

La Commissione giudicatrice, espletate le prove di audizione, formulerà una graduatoria degli idonei che verrà pubblicata sul sito www.febasi.com.

Il Presidente
Prof. Alfio Zito

N.B. I file in DOWNLOAD potrebbero non essere compatibili con smartphone o altri dispositivi mobili, si consiglia di eseguire il download dal PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.