Aci Sant’Antonio. Turi Scuderi è il Re della Briscola

Turi Scuderi

Turi Scuderi

Dopo essere stato popolarmente considerato il Re delle ciliegie e dei funghi, Turi Scuderi, viagrandese doc, va a conquistarsi il titolo per antonomasia di “Campione della Briscola”, vincendo il 4° Torneo di “Briscola in 4“, in coppia con Rosario Strano (di Aci Catena), evento organizzato dal Comune di Aci Sant’Antonio nelle serate fra il 30 luglio ed il 4 agosto.

La coppia Scuderi-Strano ha praticamente demolito le speranze dei tanti partecipanti, giunti da diverse località dell’hinterland catanese, conquistando il primo posto, passo dopo passo fino alla finale, disputata presso il Museo del Carretto.

In passato Turi Scuderi si è contraddistinto in paese come uno fra i migliori commercianti per qualità di ciliegie e funghi porcini, vedendosi affibbiare goliardicamente diversi soprannomi.
Da oggi, per la piazza, sarà anche il “Re della Briscola“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.