Concerto Lucia Rizza (violoncello) e Margaret Franzò (pianoforte)

L’Ass. Cult. liberaAMIGDALA presenta il concerto dal titolo

IL VIOLONCELLO DAL BAROCCO
AL CONTEMPORANEO

Lucia RIZZA
violoncello

Margaret FRANZÓ
pianoforte

aprirà il concerto
Antonio Tommaso NASTASI
pianoforte
vincitore della sua categoria con primo premio assoluto alla
VII edizione di AMIGDALA International Music Competition
memorial “Giuseppe Raciti” 2017

Domenica 4 Marzo 2018 alle ore 18:30
Palazzo Recupero – Cutore
Aci Bonaccorsi

INGRESSO LIBERO:
soci sostenitori, soci sostenitori classic e residenti

CONTRIBUTO per organizzazione concerto € 7,00:
soci ordinari

 

LUCIA RIZZA  – violoncello 
Ha iniziato lo studio del violoncello giovanissima sotto la guida della Prof.ssa Stefania Cannata ed il Maestro Giorgio Garofalo. Ha proseguito con il Maestro Vadim Pavlov, primo violoncello del Teatro Bellini di Catania.

Attualmente è seguita dal Maestro Marianne Chen docente di strumento presso la scuola di Musica di Fiesole e presso l’Istituto Musicale “Vecchi-Tonelli” di Modena.

Ha vinto il primo premio al Concorso Mandanici città di Barcellona P.G, Concorso Nazionale P. Benintende di Reggio Calabria, Concorso G. Ierna città di Floridia (SR) ed al concorso Benedetto Albanese città di Caccamo (PA).

Ha vinto il primo premio assoluto ed una borsa di studio, al Concorso Nazionale Musicale “Conoscersi Suonando” organizzato dal Rotary International Clubs Aretusei.

Ha vinto il primo premio assoluto al Concorso Nazionale AGIMUS  ed al Concorso Sperimentiamo di Roma, al Concorso Internazionale Note sul Palco ed al Concorso Nazionale Giovani Musici organizzato dall’ARS Academy di Roma.

Nel 2014 ha vinto il primo premio assoluto nei concorsi Internazionali AGIMUS, organizzato dalla sede di Siracusa ed al Concorso Amigdala premio Giuseppe Raciti di Catania.

Nel 2016 ha vinto il 18° Concorso Nazionale P. Mandanici come migliore solista, aggiudicandosi  una borsa di studio ed un concerto premio. In Giugno ha vinto il 5° Concorso Internazionale Lucio Stefano D’Agata, aggiudicandosi il premio di categoria, il trofeo e la borsa di studio come migliore solista del concorso.

Infine nel dicembre dello stesso anno ha vinto il XIV Concorso Internazionale Giovani musicisti, premio San Francesco di Paola organizzato dall’Ass. Orfeo Stillo, aggiudicandosi il premio assoluto ed una borsa di studio.

E’ stata insignita di un riconoscimento ed una menzione speciale durante la 3° edizione del Concorso Giovani Promesse, organizzato dall’Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo.

Sempre nel 2016 ha ricevuto una menzione speciale ed una borsa di studio dall’Accademia Vivaldiana di Venezia.

Nel 2017 ha vinto i Concorsi Albanese, Amigdala e A. Guardo, aggiudicandosi in tutte le manifestazioni le relative borse di studio.

Nel 2011 è stato uno dei primi violoncelli alla Yunior Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma sotto la guida del M. Simone Genuini.

Nel 2014 ha partecipato al concerto tenutosi a Roma, dell’Orchestra Giovanile del Teatro dell’Opera di Roma sotto la guida del M. Nicola Paszkowski.

Attualmente frequenta il terzo anno dell’Istituto Musicale T. Gargallo di Siracusa.

 

MARGARET FRANZÓ – pianoforte
Iniziati gli studi con Carla Romano , ha poi proseguito sotto la guida di Maria Anna Trigilia. Si è diplomata in Pianoforte presso il conservatorio “V. Bellini” di Palermo (ez. staccata “A. Scontrino” di Trapani), ed in Didattica della Musica presso il conservatorio “A. Corelli” di Messina . Sempre nello stesso Conservatorio ha conseguito il Diploma di Secondo Livello in pianoforte, indirizzo compositivo interpretativo.

Si è perfezionata seguendo i corsi di tecnica pianistica (metodo Vitali) con il M. Paolo Teodori a Roma. Sempre nella capitale ha preso parte a delle lezioni con il M. Carlo Bruno del Conservatorio S. Cecilia.

Ha partecipato ai concerti del gruppo “ Musica insieme“ a Siracusa e nei centri vicinori.

E’ stata premiata al XIV ed al XV Concorso Nazionale “ Coppa Pianisti d’Italia “ di Osimo (Ancona) e si è esibita in manifestazioni concertistiche con il coro polifonico “Terzo Suono“ e nella corale Polifonica Diocesana diretta da Don Giuseppe Liberto , ora Direttore della Cappella Sistina  in Vaticano.

Dedica particolare cura agli aspetti didattici della musica (pianoforte e solfeggio) pervenendo a risultati apprezzabili.

Ha svolto attività come docente relatore e animatore del corso di aggiornamento per insegnanti docenti del V° Circolo Didattico di Siracusa e presso il I° Circolo Didattico E. De Amicis di Floridia.

Ha tenuto inoltre un seminario di studi per il Balletto di Toscana.

Ha partecipato al seminario di aggiornamento sulla “Didattica dell’educazione musicale col metodo Kodaly“, relatore V. Tumminello  e al Seminario di studi sulla “Didattica corale“, ed al Seminario di studi sulla “Didattica corale“, relatore Sebastian Korn.

Ha conseguito il master in “Culture  musicali  del novecento“ presso l’ Università Tor Vergata di Roma ed ha perfezionato gli studi in “Storia della Musica e degli strumenti musicali”, “Didattica del teatro e dello spettacolo” ed infine in “Archivistica e biblioteconomia musicale”.

Svolge attività concertistica come pianista solista e accompagnatrice e come corista e direttore di coro.

Ad oggi è docente presso il XV Istituto Comprensivo (ad indirizzo musicale) “Paolo Orsi” di Siracusa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.