A Viagrande il 7 Ottobre Congresso regionale SIMES (Specialisti del territorio)

A Viagrande il 7 Ottobre Congresso regionale SIMES (Specialisti del territorio)RAZIONALE

La cura delle malattie cardio-metaboliche implica un coinvolgimento disciplinare di professioni complementari fra di loro. L’aumento del ritmo di crescita di tali malattie rappresenta un grosso problema sanitario e una sfida quotidiana per tutti i personaggi coinvolti nella cura di tali patologie.

Una precisa e attenta risposta a tali problemi può essere fornita da un attento governo clinico e da un sistema innovativo di network assistenziale.

La malattia cardio-metabolica è una patologia cronica progressiva associata da plurime co-morbilità e ad una prematura mortalità. I pazienti affetti da tali patologie presentano infatti un rischio aumentato da due a quattro volte di infarto del miocardio e di ictus. Obiettivo del corso è quello di descrivere l’approccio terapeutico individualizzato al paziente con tali patologie che tenga conto delle esigenze del singolo individuo e della sua storia clinica e condizione fisiopatologica, per pianificare gli obiettivi terapeutici da raggiungere con il trattamento, attraverso percorsi di cura polispecialistici e multi-disciplinari.

Appare evidente, perciò, la necessità di sviluppare un approccio orientato prevalentemente al miglioramento della prognosi e alla prevenzione delle fasi di instabilità; infatti il peggioramento del quadro clinico e un’assistenza discontinua e frammentaria, che porta inevitabilmente ad un aumento delle ospedalizzazioni, è spesso dovuto a fattori precipitanti prevedibili e prevenibili che, con il contributo dei diversi attori nei diversi setting assistenziali e con un buon upgrade organizzativo possono contribuire a migliorare la gestione del paziente con malattie cardio-metaboliche.

É, quindi, necessario ed utile un continuo confronto tra punti di vista diversi e costruire percorsi innovativi atti ad efficientare il servizio sanitario offerto al paziente.

Obiettivi formativi:

Individuare e riconoscere, attraverso un corretto approccio clinico-diagnostico terapeutico, le patologie da trattare e le loro relative complicanze.