Rocca di CapriLeone, a rischio iscrizione in Eccellenza: ‘’Se non riusciremo sarà Promozione’’

Il comunicato.

Rocca di CapriLeone, a rischio iscrizione in EccellenzaSituazione pesante in chiave prossimo campionato per il Rocca di CapriLeone, che nella stagione appena conclusa ha salvato l’Eccellenza dopo aver vinto i play out contro il Viagrande. Questo il comunicato della società biancazzurra:

Sono ormai passati quasi due mesi dall’impresa di Viagrande e da allora qualcosa forse è cambiato. Il momento storico dal punto di vista economico non è dei migliori e noi che siamo la Cenerentola del massimo campionato regionale non possiamo non risentire di questa situazione. Ad oggi, purtroppo, la passione per questo sport e per la maglia biancoazzurra sommata ai sacrifici nostri e dei partner commerciali non sono più sufficienti per affrontare una nuova, impegnativa sfida qual è quella posta in essere da un torneo di Eccellenza. Nonostante ciò, la società non intende lasciare nulla di intentato e per questo motivo si riserva di dare fondo a tutte le proprie energie per trovare una soluzione nel giro di pochi giorni. Nel caso in cui non fosse possibile, rimetteremo nelle mani della FIGC Sicilia qualsivoglia decisione. Promozione o Prima Categoria che sia, Il nostro impegno non verrà meno come avviene da ormai da 34 anni a questa parte. Precisiamo, inoltre, che le voci riguardo una possibile cessione del titolo sportivo o la consegna nelle mani del primo cittadino dello stesso sono assolutamente infondate. L’USD Rocca di Capri Leone non rinnegherà mai la sua storia, i suoi ideali, i suoi tifosi. Non ci arrenderemo e se dovremo ripartire dal basso lo faremo con la medesima dignità che ci ha sempre accompagnato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.