L’Anno che verrà: Una nuova Governance per la Sanità Siciliana

L'Anno che verrà: Una nuova Governance per la Sanità Siciliana
La Sanità Siciliana è formata da migliaia di operatori che giornalmente operano con passione e competenza, garantendo una efficace risposta ai bisogni sanitari dei cittadini. Ma è fatta anche da governanti che hanno abusato della nostra pazienza e hanno fatto diventare la sanità terreno fertile di clientelismi, sprechi e corruzione. Per troppi anni abbiamo assistito impotenti.

Cambiava tutto, per non cambiare nulla.

Quest’anno che verrà sarà un anno storico, perché i cittadini potranno fare quella rivoluzione gentile e democratica che cambierà tutto realmente. Grazie alla partecipazione dei cittadini e grazie all’esperienza che tanti di noi hanno maturato e stanno maturando nella loro vita professionale abbiamo le capacità per intervenire concretamente.

Conosciamo benissimo i punti critici del Sistema Sanitario Regionale e possiamo trovare insieme soluzioni fattibili a breve, medio o lungo termine.

I GDL sono lo strumento per lo sviluppo dell’intelligenza collettiva attraverso un’azione in cui un ampio numero di persone di alta competenza tecnica lavora in modo indipendente su un progetto modulare comune.

Questa attività ha già permesso l’elaborazione di oltre 50 proposte di soluzioni ad una parte dei problemi della Sanità Siciliana, realizzabili attraverso la MODIFICA O SVILUPPO della NORMATIVA.
 
L'Anno che verrà: Una nuova Governance per la Sanità Siciliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.