Calcio, il Real Avola si fa rimontare contro lo Sporting Viagrande

Il Real Avola perde la seconda posizione in classifica e una partita che in realtà sembrava essersi messa sui binari giusti. La trasferta contro lo Sporting Viagrande lascia l’amaro in bocca agli ospiti che erano passati in vantaggio con Messina su calcio di punizione.

Poi il black out e i padroni di casa pronti a reagire prima con il gol annullato a Santangelo del Viagrande per presunto fuorigioco, quindi il pareggio di Costa e il ribaltamento di fronte nella ripresa grazie a un calcio piazzato realizzato dagli ospiti e a uno stacco di testa che porta il risultato sul 3-1 finale anche a causa dell’ingenuità dell’estremo difensore ospite.

Il Real Avola si ferma così a 11 punti in classifica, staccato di una lunghezza da Scordia e Giarre in seconda posizione mentre tenta la prima fuga il Sant’Agata che vince contro il Rosolini e vola a 17 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.