Lo Sporting Taormina batte 1-0 il Viagrande ma perde il “treno” dei play off

Enzo Battaglia, Giuseppe Giannaula e Riccardo Ancione - Foto Saro Laganà / TAORMINAtoday ©2016Lo Sporting Taormina calcio batte 1-0 lo Sporting Viagrande, ma non basta per agganciare in extremis il treno degli spareggi-promozione. La squadra allenata da Marco Coppa, infatti, chiude in sesta posizione, a sole due lunghezze dal sogno play off. Al 38’ l’arbitro espelle Abate per doppia ammonizione. Al 43’ Nicolosi viene ammonito per simulazione. Al 67’ gli ospiti hanno la possibilità di passare in vantaggio: Costa passa a Tomarchio, quest’ultimo è solo davanti al portiere, avrebbe tutto il tempo per depositare la sfera in fondo al sacco ma sbaglia clamorosamente. Al 74’ arriva la rete del successo biancazzurro: Battaglia riceve palla al limite, si coordina e realizza alla destra di Caruso.
Il tabellino – Sporting Taormina: Saia, Abate, Urso, Puglia, Filistad, Orlando, Emanuele, Bevacqua (71’ Battaglia), Famà (58’ Ancione), Nicolosi, Dadone (46’ Balbo). All. Coppa. Sporting Viagrande: Caruso, Grasso, Lopez, Basile, Santangelo, Tornatore, Tomarchio, Regalino (51’ Grazioso), Costa (69’ Longo), Scapellato, Borzì (77’ Spina). All. Jemma. Arbitro: Marco Mirabella di Acireale (assistenti Gianfranco Alesci di Barcellona e Giuseppe Calarese di Messina). Rete: 74’ Battaglia.

La classifica finale – Igea Virtus 67, Rocca di Caprileone 64, Sicula Leonzio 63, Troina 61, Acireale 59, Sporting Taormina 57, Palazzolo 55, Rosolini 38, Viagrande 37, Milazzo 37, Giarre 37, Catania S. Pio X 35, Atletico Catania 27, Modica 18, Forza calcio Messina 12, Orlandina 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.