Istituto Oncologico del Mediterraneo: incontro informativo gratuito su alimentazione e cancro

Sabato 28 novembre si svolgerà presso l’istituto oncologico del mediterraneo di Viagrande un incontro informativo gratuito, aperto a tutti gli interessati, su alimentazione e cancro, organizzato grazie al sostegno della Fondazione IOM.
Saranno presenti la dott.ssa Maria Agnello (nutrizionista), la dott.ssa Marzia Mare (Oncologa), la dott.ssa Maria Carmela Scriminaci (psicologa).

Un’alimentazione sana – afferma la nutrizionista dott.ssa Maria Agnello – ricca di prodotti di origine vegetale (come verdure, frutta fresca, legumi, cereali integrali, frutta secca) e nello stesso tempo povera o senza alimenti di origine animale (come carne, latticini e uova) può contribuire a proteggerci dallo sviluppo di tante patologie (tumori, diabete…) e ad affrontare meglio le cure, come suggerito da vari studi scientifici.

Ancora una volta all’ Istituto Oncologico del Mediterraneo – afferma l’oncologo la dott.ssa Marzia Mare – l’attenzione è rivolta a 360 gradi al benessere e alla cura del paziente (non solo di tipo oncologico). Infatti da circa un mese vengono effettuati per i pazienti in cura dei colloqui gratuiti con la nutrizionista e inoltre viene proposto ai degenti un menu alternativo prevalentemente a base di verdura e frutta.

Il cibo rappresenta – afferma la psicologa la dott.ssa Maria Carmela Scriminaci – in generale per l’individuo molto più di quello che appare. Poter offrire ai nostri pazienti anche un sostegno di tipo nutrizionale, li può far sentire accolti e curati in maniera completa, oltre a promuovere un nuovo approccio, attivo, alla cura.