Il Futsal Macchitella espugna Viagrande

Tre punti d’oro per il Futsal Macchitella in trasferta contro il Viagrandese Club: i biancorossi abbandonano la zona play-out grazie ad una vittoria “scaccia crisi”. Dopo i progressi delle ultime due giornate di campionato di C2 arriva una vittoria meritata con un’impostazione tattica quasi perfetta.

I gelesi partono in modo prudente senza concedere nulla ai padroni di casa. Nel corso dei minuti aumentano i ritmi, al 10’ Casano porta in vantaggio i biancorossi imbeccato da un perfetto assist di Infurna. Dieci minuti dopo arriva il raddoppio di Vullo grazie ad un tiro dalla distanza liberato da uno schema eseguito ad arte dalla squadra. Poco prima della fine del primo tempo il Viagrandese accorcia le distanze in maniera fortunosa portandosi sul 1-2.
L’episodio chiave della partita avviene a inizio ripresa quando viene assegnato un calcio di rigore ai padroni di casa che avrebbero potuto ristabilire gli equilibri. La parata strepitosa di Ascia salva il risultato e segna il morale degli avversari che non riusciranno più a trovare la via della rete per tutto il secondo tempo. I biancorossi non si scompongono, difendono in maniera ordinata e quando il Viagrandese tenta il tutto per tutto nei minuti finali inserendo il portiere di movimento colpisce dalla distanza a porta vuota prima con Gallo e poi con Morteo per il 1-4 finale.
Soddisfatto mister La Rosa per la prestazione: “Oggi siamo stati tatticamente quasi perfetti e nelle poche disattenzioni difensive il nostro portiere si è fatto trovare sempre pronto. Sono contento per i ragazzi che si sono sempre allenati benissimo e sono particolarmente soddisfatto dell’atteggiamento avuto nelle ultime due partite. Andiamo avanti con umiltà consapevoli che la nostra forza è il gruppo.”