Arrestato un giovane che maltrattava ed estorceva denaro ai familiari

ArrestoI Carabinieri della Stazione di Viagrande hanno arrestato un 24enne, del luogo, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura del Tribunale Catania per estorsione e maltrattamenti. Il provvedimento scaturisce dagli accertamenti effettuati dai carabinieri, a seguito della denuncia sporta dai familiari del giovane, dai quali è emerso che il 24enne da circa tre anni minacciava, anche di morte, ed estorceva del denaro ai propri familiari. L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria“.