Trecastagni, in due rubano cancello di ferro

Speravano di non essere visti, ma sia la loro stazza che l’obiettivo che si erano prefissi non lasciavano troppo spazio di manovra. Per quanto potessero essere abili in questo genere di furti,  Carlo Santoro, 36 anni, e Gianluca Caruso, 32 anni,  il primo di Trecastagni, il secondo di Viagrande, hanno peccato un po’ di tracotanza nel voler prendere e portar via un cancello di ferro, pesante almeno  un paio di quintali e caricarlo su un furgone. I due sono stati, infatti, sorpresi da una pattuglia di carabinieri della stazione di Trecastagni che avevano notato i due armeggiare  in una zona neppure troppo isolata del paese,  la via Parini, all’altezza di un cantiere edile, in cui stanno nascendo delle costruzioni.

Resta da capire ora se il furto fosse la finalità del gesto, oppure se dietro  ci sia dell’altro, come un tentativo  di intimidazione al fine del pagamento del pizzo. In questo senso, le indagini dei militari ono ancora in corso . I due in attesa della direttissima, sono stati sottoposti ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.