Viagrande. Visita guidata all'Antico Priorato Benedettino di Santa Maria la Cava

Priorato BenedettinoVenerdì 17 aprile 2015 nell’ambito del progetto “Origini e storia di Viagrande e del culto di S. Mauro Abate” promosso dalla scuola media del nostro paese, avrò il piacere di accompagnare gli alunni che stanno partecipando al suddetto corso presso l’ANTICO PRIORATO BENEDETTINO DI S. MARIA LA CAVA sito nel territorio del nostro comune e gentilmente concesso dal sig. Concetto Musumeci, attuale proprietario. E’ la prima volta che le porte dell’antico priorato vengono aperte ad un pubblico così ampio e d’accordo con le insegnanti che ne stanno curando la realizzazione volevamo estendere l’invito anche a coloro che non l’hanno mai visto o ne sconoscono l’esistenza. L’incontro culturale sarà strutturato in due momenti, il primo della durata di un ora circa in cui visiteremo i ruderi dell’antica chiesetta dedicata alla Vergine Maria, i resti di una piccola torre di avvistamento del XIV sec, le mura perimetrali e i contrafforti che sostenevano i magazzini, in questo contesto cercherò di spiegare l’importanza dell’influenza dei benedettini nella colonizzazione dell’area etnea. Nel secondo momento ci sposteremo nella chiesetta di S. Vito ove cercherò di delineare le diverse dinamiche che hanno portato alla formazione del nostro paese e alla scelta di S. Mauro Abate come patrono; l’esposizione sarà accompagnata dalla proiezione di documenti – alcuni pure inediti – molto antichi e preziosi.

L’appuntamento è fissato alle 14.15 nello spiazzale dinanzi la scuola media.

Ecco in sintesi il programma:
ORE 14.15 PARTENZA
ORE 14.30-15.30: VISITA PRIORATO S. MARIA LA CAVA
ORE 15.30-16.30: CONCLUSIONE PRESSO LA CHIESA DI S. VITO.

Giuseppe Guliti