Ristorante, albergo, pizzeria, fornaio: gli altri 4 premi Best in Sicily 2015

Best in Sicily, quasi completa la rosa dei premiati per l’edizione 2015. Qui vi sveliamo i riconoscimenti per miglior ristorante, migliore albergo, migliore pizzeria e miglior fornaio.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 26 gennaio presso l’hotel Sheraton di Catania (Acicastello) a partire dalle ore 17 e per la prima volta sono stati invitati a partecipare tutti i premiati delle precedenti edizioni per una iniziativa in vista di Expo 2015 che tra l’altro è sponsor di Best in Sicily.

Il tema dell’Esposizione Universale sarà infatti anche il tema che precederà la premiazione dei 14 protagonisti. Il migliore ambasciatore siciliano del gusto nel mondo e il miglior comune per l’offerta enogastronomica sul territorio saranno resi noti durante la cerimonia.

La partecipazione all’evento è su inviti che è possibile richiedere (fino ad esaurimento dei posti) all’indirizzo email  eventi@cronachedigusto.it ma solo una email di risposta della nostra redazione potrà confermare l’avvenuta prenotazione.

Miglior ristorante
Fattoria delle Torri – Modica (Rg)


(Ninni Radicini con Peppe Barone della Fattoria delle Torri)

Migliore albergo
Zash Hotel – Riposto (Ct)


(Carla Maugeri)

Migliore pizzeria
Antico Campanile – Viagrande (Ct)


(Il pizzaiolo Sebiano Di Luca e Emanuela Giunta Sarcià)

Migliore fornaio
Felice Bongiorno – Gangi (Pa)


(Felice Bongiorno)

C.d.G.