Calcio Eccellenza. Il Rosolini sbanda e incassa 5 gol a Viagrande

Tonfo del Rosolini sul campo del Viagrande. Il 2015 è cominciato nel peggiore dei modi per l’undici del presidente Errante. Una sconfitta, quella di oggi, 5 a 1 che non ha attenuanti. Troppo il divario fra le due squadre in campo. I padroni di casa erano reduci da due sconfitte consecutive e Carbonaro, autore di una tripletta hanno sfogato tutta la loro rabbia sul Rosolini. I granata sono riusciti a resistere fino al primo tempo, anche se sono andanti al riposo sotto di un gol. Il Viagrande sblocca il risultato al 43′

Carbonaro, servito da Grazioso, con un colpo di testa manda la sfera alle spalle di Fornoni. Nel secondo tempo il Rosolini dopo avere sfiorato in gol del pareggio con Costanzo e Maieli, realizzano l’ 1 a 1 con un tiro micidiale di Martinez.
Il Viagrande non ci sta e al 68′ si riporta in vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Carbonaro. Nell’occasione del penalty il Rosolini resta in dieci per l’espulsione di Pisana. In superiorità numerica, i padroni di casa dilagano: è ancora Carbonaro a piazzara la botta del 3 a 1 al 71′. Nel finale altri due gol che portano la firma di Scapellato (75′) e Nicosia a 9 minuti dal triplice fischio finale.