Viagrande (CT) intitola una Piazza al Donatore di Sangue con un'opera di Gaetano Russo

Avis Viagrande (CT)Un’opera dello scultore amastratino Gaetano Russo verrà inaugurata a Viagrande (Ct), committente la locale Avis, in occasione del trentennale. La Scultura verrà inaugurata il 29 marzo alle 18, quando l’amministrazione comunale di Viagrande intitolerà la piazza, dove verrà collocata la scultura del maestro Russo: Piazza del Donatore di Sangue. Gaetano Russo nasce nel 1974 e dal 1996 ha riportato la figura dello scalpellino/scultore a Mistretta, città ricca di opere d’arte in pietra. Ha donato numerose opere raccontando attraverso esse la storia della città. Ottiene il suo primo incarico dalla Soprintendenza a soli ventuno anni, ha realizzato l’altare nella chiesa madre a Motta D’Affermo (Me).
Opera in un laboratorio nel cuore del centro storico perchè desidera fortemente che si rivalutino le antiche botteghe. E’ Presidente della Consulta Comunale a titolo gratuito del centro storico e ha prodotto innumerevoli iniziative istituzionali, come l’iscrizione nell’albo dei borghi più belli d’Italia, intitolare la città di Mistretta con il titolo di “Mistretta Città di Pietra”.
Gaetano Russo si impegna anche in tante associazioni di volontariato, come l’Avis, Admo e molto tempo lo dedica alla Pro Loco Mistretta con numerose iniziative turistiche. Molte volte lo si trova impegnato in iniziative solitarie e personali ma sempre a titolo gratuito, come il restauro di monumenti e la pulitura di siti nei luoghi più belli e caratteristici del paese.
Il 2013 per Russo è un anno ricco di impegni, insegna l’arte della scultura, dona una sua opera al Santo Padre, realizza un’importante opera scultore l’Ecce homo a Colle San Rizzo a Messina e organizza con la pro loco e l’amministrazione un simposio di scultura. Oggi Russo una parte del suo laboratorio didattico l’ha dedicato al museo dello scalpellino il “Mu.sca” oggetto di visite da parte di alunni e turisti. I suoi prossimi obbiettivi sono la costituzione del paese albergo e prossimamente inaugureranno un suo monumento a Catania per la piazza del volontario.