Amigdala Etna Soul II edizione

AmigdalaEtnaSoul 2014
Non perdetevi un viaggio

attraverso i più emozionanti classici della musica italiana ed internazionale

Dopo il grande successo della prima edizione,

l’Associazione Culturale AMIGDALA

è lieta di presentare

Domenica 16 Marzo – ore 20:30, allo SHERATON Hotel di Catania

AMIGDALAETNASOUL

II edizione

manifestazione ideata da

ANTONELLO TONNA

Parteciperanno:
Antonello Tonna (voce e pianoforte)
Giovanni Scandurra (tastiere),
Donata Brischetto (voce),
Laura Lo Re (voce),
Dario Miano (sax)
…e tanti altri artisti

PRENOTARE AL 3277618179

€ 8 soci – € 10 non soci

 

antonello tonnaAntonello Tonna dal 1980 svolge l’attività di pianista -cantante esibendosi nei più importanti piano-bar italiani ed internazionali. Avviato agli studi musicali dal padre musicista all’età di 12 anni, studia pianoforte al conservatorio.
Dal 1980 si esibisce in prestigiosi hotel e piano bar internazionali, di cui citiamo solo alcuni: King Solomon’s Hotel (Eilat – Israele), Mermoz Crociere (Caraibi), ­e Living Room (Montecarlo), Bei Tino Exclusive Pianobar (Dusseldorf ), V.I.P. Hotel Europa e Grand Hotel Savoia (Cortina d’Ampezzo), Europa Palace Hotel e Grand Hotel Quisisana (Capri), Sottovento Club (Porto Cervo), ­e Living Room (Montecarlo), Les Francis e Valentino (Ginevra), Hotel Villa Sant’Andrea – Grand Hotel Timeo – Tout Va – La Giara – Baia Taormina – Grand Hotel Capotaormina (Taormina), Marabù (Giardini Naxos), …, . Invitato al BISTROT di MOSCA si è esibito per una serata di musica italiana.
Nel dicembre del 2008 è stato invitato dal presidente di Media Market Saturn , Roland Weise, a Ingolstadt in Germania. Antonello vanta diverse partecipazioni televisive: “Festival del pianobar” (Palermo – Messina), Rai1 e Rai3, “Giara D’Argento” (Giarre) condotta da Pippo BAudo, “Noi oggi” e “Insieme” con Salvo La Rosa (Antenna Sicilia – Teletna). In questi ultimi anni Antonello si è esibito a bordo di COSTA CROCIERE e ha suonato su ATLANTICA, MAGICA, FORTUNA, CONCORDIA, COSTA SERENA.
Nel 2012 stava suonando il piano su COSTA CONCORDIA per la crociera Profumi D’agrumi. e ha vissuto la tragedia di quel maledetto 13 Gennaio. Lì incontra Justine, una cantante che stava godendosi la crociera. “Avevo ?nito da poco il mio set musicale al ponte 3 nella hall centrale. Avevo suonato jazz, soul e blues con una passeggera olandese, si chiama Justine, sarebbe dovuta sbarcare a Barcellona. Una voce meravigliosa, hai presente quelle della Motown, calde, nere… Pensa, c’eravamo scambiati pure i recapiti perchè sarebbe piaciuto ad entrambi fare ancora della musica insieme… Poi è successo ciò che sapete… Abbiamo perso tutto. Sarei felice di rincontrarla, magari per suonare ancora…“ E oggi, il suo desiderio si è realizzato. Antonello e Justine si rincontrano e decidono di riassumerne le emozioni vissute in quegli attimi di terrore. Raccontato tra le note il ricordo di quel drammatico evento del 13 gennaio 2012: Antonello Tonna e la cantante olandese Justine Pelmelay, realizzano la canzone “Il tempo si è fermato”, già presente in rete su YouTube e scaricabile su I-Tune a soli 0.99€ (i proventi saranno devoluti in bene?cenza). Quanto accaduto quella notte maledetta viene raccontato dai due artisti con frasi che parlano di “mani che raccolgono un abbraccio” e di un nau­agio che “per sempre ci parlerà”. La grinta che ritrova Antonello Tonna è oggi testimoniata dalla sua energia e dalla sua voglia di esserci. In un nuovo impegno tutta la sua arte: spettacolare Tributo a Lucio Dalla, artista che sente nel cuore e che desidera trasmettere al suo pubblico con un entusiasmo senza pari. In tournè TRIBUTO A LUCIO DALLA . Nell’ambito del Lions Day Award VI Edition consegnato agli autori Antonello Tonna e Justine Pelmelay il Premio Speciale Etnapolis per il brano “Il tempo si è fermato” che hanno dedicato alla tragedia della Concordia.Dopo aver cantato,in,anteprima nazionale,il brano scrittoper rievocare la trgedia della Concordia,il pianista italiano e la cantante olandese,entrambi superstiti del naufragio, hanno ricevuto il Premio Alfio Mosca a Etnapolis di Catania. Premiazioni:”ACI E GALATEA”-Acireale ct/”Premio Nazionale Garitta d ‘Argento ” Santa Tecla Acireale

936753_4681602593266_1919914662_nLaura Lo Re fin da piccolissima gioca con le sue corde vocali scoprendo ben presto la sua grande passione per il canto .All’età di 12 anni inizia lo studio della musica suonando il pianoforte e poi a 15 comincia a studiare canto con il tenore lirico Pio Sapienza allievo del grande Pavarotti. Dopo alcuni anni si dedica al canto leggero e al Jazz seguita da insegnanti come Lilla Costarelli, Maria Patti e il maestro di canto Armando Nilletti, tenore del “Teatro Massimo Bellini” di Catania. Ultimamente frequenta i corsi perfezionamento tenuti dalla coacht Danila Satragno. 
Partecipa a svariati festival in giro per l’Italia prendendo tra l’altro parte alle selezioni per “Castrocaro” nel 1991 e ”Sanremo Famosi “ al Teatro Ariston nel 1992 che ripeterà nel 1995 con “Una Voce per Sanremo”. 
Proprio nel 1995 la passione per il canto diventa una vera e propria Attività Professionale che svolge nei migliori Locali e Night della Sicilia. L’amore per la musica la portano a fare importanti esperienze con svariati musicisti , trovando sempre la combinazione musicale adatta per ogni esigenza. Definisce il Canto una “Magia” soprattutto quando riesce a trasmettere l’emozione che ha dentro a tutti coloro che la ascoltano. 
Esperienze Lavorative: 
Piano Bar del Night Club “La Giara” (Taormina) 1996-97-98 Night “La Nottola” (Siracusa) 1997 Piano Bar dell’ Hotel “Baia Taormina” (Taormina) 1999-2001 Piano Bar del “Mocambo” (Taormina) 2002 -03 Concorso canoro nazionale “Girofestival” con stage di formazione 2003 
Piano Bar dell’ Hote l“Cesar Palace” (Giardini Naxos) 2004 Concorso canoro “Gabbiano D’argento presentato da Maria Teresa Ruta e Dario Salvatori .”Auto Yachting Club” (Catania) 2004 Piano Bar dell’ Hotel “Villa Sant.Andrea” (Framon hotels group) Taormina e dell’Hotel “Capo dei Greci” Taormina 2005 Il Mare Cantato Tour 2005 spettacolo organizzato da Lengi Music con Vincenzo Spampinato. 2005 Piano Bar dell’Hotel “Ramada Inn” (Giardini Naxos) 2005 Ospite del Concorso canoro “Gabbiano D’Argento Yachting Club (Catania) 2006 Piano Bar dell’ Hotel “Ariston” ( Parch Hotels Italia) Taormina -e Hotel “Villa Sant’Andrea”(Framon Hotel group) Taormina 2006 Piano Bar dell’ Hotel “Ariston” ( Parch Hotels Italia) Taormina Hotel “Villa Sant’ Andrea”(Framon Hotel group) 2007 Night club -Circolo canottieri “La Ionica” Catania 2007 Piano Bar dell’ Hotel “Ariston” ( Parch Hotels Italia) Taormina , Hotel “Villa Sant’ Andrea” ,”Grand Hotel Timeo” (Framon Hotel group – Nh Hoteles) 2008 Night club -Auto Yachting Club Catania 2008/2009 Piano Bar dell’, Hotel “Villa Sant’Andrea”****(Framon hotel group -Nh Hoteles), 2009 Piano Bar del Grand Hotel Capo Taormina**** (AtaHotel) 2009 La Mamounia*****L Grand Luxuri Hotels – Marrakech, Marocco ( 8 Dicembre 2010) 2010 Hotel Ariston ( Parch Hotels Italia) Taormina Dicembre 2010 2010 Piano Bar Grand Hotel Capo Taormina**** (Ata Hotels) Giugno 2010 Piano Bar Hilton***** Giardini naxos Hotel 2010 Piano Bar Night-Hotel Villa Sant’ Andrea e Grand Hotel Timeo*****L ( ORIENT EXPRESS ) Taormina 2010 Innaugurazione Ora Luxury Catania – Grand Hotel Villa Itria **** Congress Resort & Spa (26.09.2010) 2010 Hotel Metropole maison d’hotès *****L – Taormina (Jazz Night) 2011 Piano Bar Night-Hotel Villa Sant’ Andrea e Grand Hotel Timeo*****L ( ORIENT EXPRESS ) Taormina 2011 Vocalist Tour Roberta Faccani (ex cantante Matia Bazar) Malta / Acireale (Ct) 02/ 2012

150-x-web-DONATADonata Brischetto ha iniziato studiando canto lirico per poi in seguito dedicarsi alla musica Soul e R&B. Da diversi anni si esibisce con formazioni di duo, trio e quartetto in svariate manifestazioni, abbracciando diversi generi che vanno dal Jazz Swing al Funk, dal Soul all’Electric Pop, dal Rhythm & Blues alla Pop Music, dalla Disco alla House music. La ricerca della raffinatezza e dello stile musicale unita alla capacità di personalizzazione  delle canzoni, ne fanno una cantante di grande pregio, capace di trasmettere vibrazioni sonore arrivando dritta al cuore di chi ascolta. La sua voce incarna la natura della Black Soul Music, la musica nera dell’anima.

Si è esibita nei più prestigiosi alberghi della Sicilia tra i quali citiamo Hotel Timeo (Taormina), Hotel San Domenico (Taormina), Hotel Villa Sant’Andrea (Taormina), Hotel El Jebel (Taormina), Hotel Capotaormina, Hotel San Pietro (Taormina) La Giara (Taormina),  Hotel Hilton (Giardini Naxos), Hotel Les Sables Noirs (Vulcano-Messina), Hotel Villa del Bosco (Catania), Hotel Excelsior (Catania) Hotel Venus Sea Garden (Brucoli). Ha collaborato come solista blues con il gruppo Blue & Blues in diverse tournèe al fianco di Max Garrubba ed il compianto Julius E. Green.

miano-x-webDario Filippo Gim Miano inizia gli studi musicali all’età di sei anni con il M° Nino Manuli (oggi direttore d’orchestra ) studiando la tromba. All’età di dieci anni cambia strumento e intraprende gli studi del Sax entrando nel mondo della Musica leggera con il M° R. La Guzza , al fianco al quale per diversi anni ha maturato molta esperienza. All’età di tredici anni inizia gli studi classici con il clarinetto sotto la guida del M° M. Restuccia , e partecipa al rinomato concorso A.M.A. Calabria.
A sedici anni  interrompe gli studi classici e intraprende quelli jazzistici con il Sassofonista O. Maugeri.
Nel 1997 collabora con gli “ Oriente Siculo “ con i quali incide un CD di Musica etnica.
In seguito riprende gli studi classici  conseguendo il Diploma di Sax  al Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di  Vibo Valentia.
Nel corso degli anni si è esibito in diverse manifestazioni musicali e trasmissioni televisive “A braccia aperte” in onda su teletime e“Insieme “ condotto da Salvo  La Rosa su Antenna Sicilia.
Ha suonato a Malta in mondo visione con la  “Blu Big Band” durante un grande evento televisivo  locale.
Nel 2000 ha partecipato ai seminari di “Umbria Jazz” e nel 2002 a  “Siena Jazz” esibendosi con la big band di Giancarlo Gazzani.
Nel 2001 è stato premiato dal cine foto club di Acireale (ct) come giovane musicista emergente Siciliano al premio Aci e Galatea.
E’ stato membro , e tutt’ora  lo è , di vari gruppi musicali , riuscendo ottimamente nei generi musicali che vanno dal Classico al Jazz.
Nel 2003 ha conseguito con il massimo dei voti, il diploma in jazz presso il conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria, con i maestri Salvatore Bonafede e Andrea Beneventano.
Nel 2005 ha inciso il disco jazz “Growl note quintet live” e nel 2006 incide il disco “AETNIA”.Nello stesso anno consegue il diploma di secondo livello in “Nuove tecnologie e linguaggi musicali” al Politecnico “Scientia et Ars” di Vibo Valentia.
Nel 2007 si è esibito al Teatro V. Emanuele di Messina nelle opere “ Il gatto con gli stivali” e l’ “Ernani” di G. Verdi.
Nel 2008 ha inciso il disco jazz “Pristine”. Nel 2008 partecipa  a fianco della cantante Gabriella Grasso al prestigioso Festival “ Roccella Jonica Jazz”. Nel 2009, in occasione della manifestazione nazionale “Demo festival” Radio Rai,  accompagna la cantante Francesca Schiavo ed il cantante Paolo Belli . Nello stesso anno si è esibito in qualità di sax soprano solista al teatro Massimo V. Bellini di Catania nell’opera il “Bolero” di M. Ravèl. Sempre nel 2009 si è esibito in concerto nella Rassegna Jazz “Reggio in Jazz

150-x-web-GIOVANNIGiovanni Scandurra ha studiato pianoforte al conservatorio di musica F. Cilea di Vibo Valentia, e da anni si dedica alla musica Pop con contaminazioni New Age, Smooth Jazz, e Soul. Si è dedicato anche alla musica per colonne sonore scrivendo le musiche per vari cortometraggi tra cui “Capolinea” di Mario Cosentino con Donatella Finocchiaro, con il quale vince nel 2004 al festival internazionale di cortometraggio  “Salento Finibus Terrae” di San Vito dei Normanni,  al concorso internazionale “Il Corto.it” di Roma  ed al festival “Cortopalo Film Festival” di Portopalo (SR), il premio come miglior colonna sonora originale. Ha collaborato come tastierista con numerosi gruppi, tra cui ricordiamo gli Archinuè, vincitori del premio della critica al Festival di Sanremo del 2002. Ha suonato nei più prestigiosi Hotel della Sicilia sia come solista al pianoforte che in grandi ensemble.