Sorvegliato speciale vìola obblighi, arrestato a Viagrande

VIAGRANDE. Un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, Giovanni Pennisi, di 35 anni, ritenuto dagli investigatori vicino al clan Laudani, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso nel parcheggio di un ristorante a Viagrande, in provincia di Catania. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.