Daniela & Milagros – "Aiuto Famiglia" – "Ayuda Familiar"

Daniela Aguilar Torres
Daniela ringrazia per l’Adozione scolastica ricevuta anche quest’anno (2010).
Infatti l’anno scorso è stata adottata scolasticamente dagli alunni del Leonardo da Vinci di Catania e quest’anno è stata adottata scolasticamente dagli alunni della Prima D dell’Istituto G. Verga di Viagrande. Daniela ringrazia inoltre l’Istituto G. Verga per l’Aiuto Famiglia, che darà l’opportunità alla famiglia di usufruire, per un breve periodo, di alcuni beni di prima necessità.
Spera di ricevere ogni anno l’Adozione scolastica ed altri aiuti per sè e la sorellina. Ciò le consentirà di continuare a studiare ed evitare di cadere così nella spirale dello sfruttamento del lavoro minorile o nella pedofilia.
Lancia un grido d’aiuto per la sorellina Milagros, diversamente-abile, che ha urgente bisogno di cure mediche e terapie per non peggiorare il suo grado di disabilità.
Chi vuole aiutare Daniela, la sorellina Milagros e la sua famiglia per avere condizioni di vita più umane e dignitose, può contattare direttamente il nostro staff: Associazione NUESTRO HORIZONTE VERDE, e-mail: sosfamily@horizonteverde.org

Altre notizie su Daniela e Milagros.

Daniela è una bambina di 9 anni (nata il 12/06/2000) che vive in condizioni di estrema povertà, nella periferia di Iquitos, città che si trova nella Foresta Amazzonica del Perù. Frequenta la quarta elementare e vive in casa della nonna.  La nonna adesso vive lontano e lavora per inviare un aiuto alle nipotine rimaste in Iquitos con le zie.
Milagros (7 anni, nata il 09/05/2002), la sorellina di Daniela, è una bambina dolcissima che però ha problemi: non può parlare, ha problemi fisici e soffre di crisi epilettiche. Daniela e Milagros sono orfane di padre e madre.
Daniela, nelle lettere di ringraziamento, manifesta emozione e gratitudine per l’aiuto ricevuto e chiede un intervento per la sorellina che ha bisogno di medicine, terapie, un’assistenza adeguata e cure mediche.
Milagros, date le condizioni di estrema povertà, non è mai stata assistita e non ha mai avuto nessuna medicina o cura medica. Questo ha fatto sì che le sue condizioni sono peggiorate gradualmente. Un aiuto adeguato può bloccare il progredire della sua disabilità e migliorare sensibilmente le sue condizioni.
La nonna ha perso da più di 1 anno il marito, che riusciva a stento a provvedere al sostentamento di questa famiglia allargata. La morte del nonno ha causato nella nonna e nella famiglia forti problemi depressivi ed economici. Adesso la nonna, per guadagnare qualche denaro è andata a vivere fuori città, per cercare di mantenere le sue nipotine, mentre le due zie sono impegnate a vendere pesce e frutta e fare qualsiasi lavoro per cercare di mantenere i propri figli.
La nonna e le zie, anche se si danno un gran da fare per portare qualcosa a casa, riescono a malapena a mangiare un solo misero pasto al giorno. Ma ci sono giorni che non mangiano niente. Daniela va a scuola e vuole studiare per migliorare la sua vita e soprattutto per aiutare la sua sorellina! Vorrebbe anche aiutare la nonna Natività (questo è il nome della nonna) e il resto della famiglia, ma non sa che fare.
La famiglia vive in una casa formata da una sola stanza, il tetto della casa è fatto con foglie secche consumate e le pareti della casa sono fatte con tavole vecchie e fessurate.
Chi vuole aiutare Daniela, la sorellina Milagros e la sua famiglia per avere condizioni di vita più umane e dignitose, può contattare direttamente il nostro staff: Associazione NUESTRO HORIZONTE VERDE , e-mail: sosfamily@horizonteverde.org.