Viagrande: pregiudicato in manette per estorsione

VIAGRANDE (CATANIA) (ITALPRESS) – Un pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri per estorsione e violazione dell’obbligo di dimora nel comune di Viagrande, in provincia di Catania. In manette è finito Santo Merenda, di 57 anni. L’uomo, secondo quanto accertato dagli investigatori, dopo essersi fatto riparare un mezzo agricolo in un’officina di San Giovanni La Punta (CT), al momento di ritirarlo, si è rifiutato di pagare ed ha minacciato di morte il titolare dell’esercizio qualora avesse continuato a pretendere il compenso dovuto. L’arrestato è stato accompagnato presso il carcere di Catania di Piazza Lanza.

(font: SiciliaOnLine – 17 novembre 2009)