Assemblea Pastorale a Viagrande

Padre Alfio riconfermato alla guida della Chiesa Madre.

Nell’ampia sala parrocchiale della canonica della Chiesa madre, gremita di fedeli, si è riunita, con la straordinaria presenza dell’arcivescovo metropolita di Catania, Salvatore Gristina l’Assemblea Pastorale «per condividere – come ha detto il giovane segretario del consiglio pastorale parrocchiale, Rosario Cardillo – questo momento di preghiera, di gioia, di dialogo e di gratitudine per aver confermato e aver dato ancora una volta fiducia a padre Alfio, parroco di questa parrocchia, rinomina annunciata da Lei lo scorso 6 settembre, quando la Comunità era riunita in preghiera, in occasione dei festeggiamenti del nostro glorioso Patrono San Mauro».
L’importanza della rinomina, per ulteriori nove anni dell’attuale parroco Alfio Bonanno, oltre a tutti gli altri aspetti positivi, sta consentendo la continuità delle numerose attività dei tanti gruppi sorti in parrocchia: molti volontari e molte espressioni di volontariato non ultimo quello che sta consentendo la ultimazione dei lavori di restauro della Chiesa del quartiere di Scalatelli, chiusa da oltre 6 anni, e che vedrà la sua riapertura – probabilmente entro la fine di quest’anno – grazie alle donazioni di materiale, lavoro e quant’altro da parte di un gruppo di cittadini devoti della Madonna di Lourdes alla quale è dedicata la Chiesetta di Scalatelli.
Prima della celebrazione dei Vespri, Rosario Cardillo, rivolgendosi all’Arcivescovo ha così concluso il suo discorso: «Siamo certi che ci onorerà della Sua presenza in occasione del grande Giubileo della Parrocchia che, a Dio piacendo, inizieremo, con il Suo aiuto nel 2011 per commemorare il 25° della consacrazione della nostra Chiesa (29 giugno 1986); i 300 anni della deposizione della prima pietra per la sua costruzione ( 6 Gennaio 1712) e i 1500 anni della nascita di San Mauro (12 Marzo 512)».

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 11 novembre 2009)