Viagrande. Oggi allo «IOM»

Impatto economico ed efficacia terapeutica: un corso di aggiornamento sugli «altri» farmaci.

Questa mattina con inizio alle ore 8,30, si terrà all’Istituto oncologico del Mediterraneo di Viagrande, un corso di aggiornamento ECM  sul tema “Farmaco equivalente, biosimilare e biologico: impatto economico ed efficacia terapeutica“, patrocinato dalla Fondazione Iom. Direttore del corso è la dott. Maria Paola Vitale. Il corso si prefigge di valutare, dal punto di vista clinico, l’efficacia e l’impatto terapeutico delle tre categorie di farmaci: biosimilare, equivalente e biologico. Tale valutazione deve essere anche comparabile ad un parametro di tipo farmaco-economico – di pertinenza del farmacista, ma anche del clinico – come ulteriore criterio di scelta terapeutica.
L’appropriatezza terapeutica viene, infatti, intesa come strumento farmaco-economico per il contenimento della spesa. Da qui l’esigenza di individuare il percorso clinico- terapeutico del paziente: dal farmaco generico al biologico, passando attraverso i nuovi farmaci biosimilari, che meritano un approfondimento, sia dal punto di vista legislativo, sia di appropriatezza prescrittiva. Interverranno come moderatori e relatori Maria Pia Abbracchio (Università di Milano), Salvatore Anastasi (Ausl 3 – Catania), Francesco Paolo Bonina, Francesco Di Raimondo, Filippo Drago, Rosario Giustolisi, Giovanni Pugliesi, Franca Stivala (università di Catania), Roberto Bordonaro (Garibaldi Nesima – Catania), Calogero Buscarino (a.o. Vittorio Emanuele – Catania), Michele Caruso (Humanitas CCO – Catania), Concetta Conticello, Dario Giuffrida (Istituto oncologico del mediterraneo), Francesco Ferraù ( p.o. San Vincenzo – Taormina), Pietro Finocchiaro (ARNAS Civica – Palermo), Giorgio Giannitto (p.o. – Gravina), Carmelo Iacono, Giuseppina Rizza (a.o. Civile – OMPA – Ragusa), Francesco Rapisarda (a.o. Gravina Caltagirone).

(font: La Sicilia – 17 ottobre 2009)