Viagrande. Alfio Bonanno confermato parroco di Santa Maria dell’Idria

L’arcivescovo metropolita dell’arcidiocesi di Catania, mons. Salvatore Gristina, domenica sera, ha voluto personalmente comunicare al sac. Alfio Bonanno la sua rinomina a parroco della parrocchia S. Maria dell’Idria, dopo circa tre mesi di nomina di amministratore parrocchiale.
La cerimonia di nomina si è svolta sull’altare maggiore della Chiesa Madre qualche minuto prima che iniziassero le funzioni religiose in onore di S. Mauro Abate, patrono di Viagrande, alle quali assistevano, oltre ad un gran numero di fedeli, anche le delegazioni e i devoti di Acicastello con l’assessore Anna Grasso in sostituzione del sindaco Filippo Drago e il sindaco di Viagrande Vera Cavallaro. Mons. Gristina ha letto il decreto di nomina con il quale in base alle norme del codice di diritto canonico e delle delibere della Commissione episcopale italiana avrà il diritto di esercitare le sue funzioni di parroco sino al 3 settembre del 2018. La notizia è stata accolta con intensi applausi dei fedeli e da tutti i devoti presenti, i quali hanno poi partecipato alla processione con il simulacro di San Mauro Abate lungo l’ovale della piazza omonima, concludendo la serata con la tradizionale “Cantata” eseguita dai devoti di entrambe i paesi e le invocazioni alla chiusura della Sacra Cappella.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 09 settembre 2009)