“La vendemmia e le sue tradizioni” XIX Edizione – II Edizione del Festival del Folklore – Viagrande (CT) 18, 19 e 20 settembre

La vendemmia e le sue tradizioni” XIX Edizione – II Edizione del Festival del Folklore a cura della F.I.T.P. comitato regionale Spettacoli folk, mostre mercato di artigianato, prodotti tipici locali, degustazione mostarda 18 – 19 e 20 Settembre 09 (Villa comunale) Viagrande (CT).

Si svolge, presso la Villa Comunale, la sagra della Vendemmia.

PROGRAMMA

VENERDI’ 18 SETTEMBRE
Ore 17,30 Seminario sul tema “Nuova imprenditorialità inserimento integrazione sociale” PSR 2007/13 sostegno dell’ imprenditoria agricola e rurale. CPI Reg.Sicilia
ore 19,30 Inaugurazione della Rassegna di Artigianato e Prodotti Tipici
ore 20,30 II° Festival Regionale del Folklore (1°giornata) a cura del F.T.I.P. Comitato Regionale,esibizione de gruppi: “Città di Milazzo” Milazzo (ME)- “Kore” (EN) – “A Musetta” Troina (EN) – “Della Cordella” Castellana Sicula (PA) – “Kallipolis” Giarre (CT)

SABATO 19 SETTEMBRE
Ore 18,00 Apertura stand artigianato e prodotti tipici.
Ore 18,30 Conviviale a tema “La mostarda d’uva”, spiegazione e degustazione dell’antica ricetta, presso il palmento della villa comunale
Ore 20,30 II° Festival Regionale del Folklore (2° giornata), esibizione dei gruppi: “Nebrodi” Ficarra (ME) – “I Cariddi” Messina – “Terrazzini di Trabia” Trabia (PA) – “Eramo S. Croce Tataratà” Casteltermini (AG) – “Gallodoro” Milena (CL).

DOMENICA 20 SETTEMBRE
Per l’intera giornata il Wine Bus (autobus del vino) girerà per le strade principali del paese offrendo, a tappe, la degustazione dei vini siciliani.
Ore 9,30 Apertura stands artigianato e prodotti tipici (intera giornata). Costruzione delle “Fasce” di giunco e dei “Panari” in vimini.
Ore 10,00 Sfilata dei vendemmiatori accompagnati dai Carretti Siciliani, con i Canterini e gruppo folkloristici “Granfonte” Leonforte (EN) – Pietraperzia (EN) – “Eramo S. Croce di Tataratà” Casteltermini (AG).
Itinerario: Via Garibaldi (ang. via Poio), R. Elena, Matrice, P.zza S. Mauro, della Regione, Simili, Garibaldi, Vitt. Emanuele, Bellini, P.zza Matteotti.
Ore 12,00Pistatina dell’uva” (ricostruzione storica dal vivo all’interno dell’antico palmento così come avveniva un tempo).
Ore 17,00 Preparazione della “mostarda d’uva” secondo l’antica ricetta e degustazione.
Ore 20,00 Saluto ai vendemmiatori e ai partecipanti del corteo.
Ore 20,30 Serata finale II° Festival Regionale del Folklore, esibizione dei gruppi: “La Madonnina” Messina – “Aulos” Catania – “Granfonte” Leonforte (EN) – “Pietraperzia” (EN) – “Eramo S. Croce di Tataratà” Castel Termini (AG)- “Voce dell’Etna” Catania

Si potrà visitare il Museo Arti e Mestieri all’interno della Cantina della Villa Comunale

Info: www.comune.viagrande.ct.it

ANTICA RICETTA VIAGRANDESE PER LA PREPARAZIONE DELLA MOSTARDA D’UVA

Ingredienti:
1 litro di mosto
100 g. di amido
10 g. di cacao amaro
10 g. di cacao dolce
cannella, mandorle e pinoli tritati

Preparazione:
Sciogliere l’amido del mosto freddo, metterlo sul fuoco, aggiungere il cacao e mescolare fino a quando il composto si addensa.
Aggiungere i pinoli, le mandorle e la cannella, versare nelle formine.
Si può consumare calda, fredda o dopo essere stata seccata al sole.

N.B.
Per ottenere 2 litri di mosto occorrono 3 litri di succo d’uva appena spremuto e 10 grammi di ceneri di “sarmenti” di vite. Fare bollire e schiumare il tutto fino a ridurlo a circa 2 litri. Fare decantare e infine filtrare in un canovaccio.

*SOSTA AUTOCARAVAN* IN PROSSIMITA’ DELLA VILLA COMUNALE (Nei pressi della manifestazione)
Accoglienza curata dall’Associazione Camperisti Sole Amico di Mascalucia

(font: Federazione Campeggiatori Sicilia Weblog – 09 settembre 2009)