Viagrande. Pulizia tombini otturati, a giorni partiranno i lavori

Interventi importanti saranno presto eseguiti relativamente ai tombini prima dell’inizio delle grandi piogge. L’assessore Umberto D’Agata, subentrato qualche mese fa a Giuseppe La Rosa, ha infatti annunciato che fra qualche giorno cominceranno i lavori per la pulizia dei tombini nelle strade del paese, fornite di rete fognante per le acque bianche, al fine di agevolare il deflusso dell’acqua piovana nelle due ampie aree di espansione delle acque meteoriche realizzate in via Penninazzo e via Aniante.
L’assessore D’Agata, poi, elenca tutta un serie di interventi già portati a termine per rendere più agevole la permanenza dei turisti e dei villeggianti durante la stagione estiva, come, ad esempio, la sistemazione dei bagni dell’ex scuola materna di via della Regione, utilizzati anche dal pubblico durante le manifestazioni tenutesi al campetto di pallavolo, e in piazza S. Mauro, senza dover ricorrere ai cosiddetti servizi igienici chimici.
E’ stato altresì sistemato il bagno della cantina comunale e sono stati riparati gli impianti per azionare le serrande delle ampie finestre dei locali del centro sociale e della Pro Loco, rimaste chiuse per lungo tempo perché guaste. Al fine di evitare intromissioni da parte di malintenzionati nei locali, sono state collocate delle inferriate che garantiscono una maggiore sicurezza.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 26 agosto 2009)