Stasera a Viagrande presentati da Salvo La Rosa

Meneguzzi, Ballo e Castiglia: spettacolo per tutti i gusti.

Paolo Meneguzzi, l’apprezzato cantante di Mendrisio, sarà presente, questa sera (con inizio alle 20,30) nello spettacolo che Salvo La Rosa, in compagnia di Alessandra D’Antona presenterà nella Piazza S. Mauro di Viagrande nella serata più “in” dell’intera stagione estiva, organizzata dall’amministrazione comunale e curata dal vicesindaco Rosario Cristaldi.
C’è molta attesa da parte del pubblico per ascoltare le canzoni di Paolo Meneguzzi, uno spettacolo che può essere interamente goduto comodamente (l’organizzazione ha previsto 2.000 posti a sedere), nella cornice di una delle piazze settecentesche più belle dell’hinterland e che prevede, oltre alla presenza di Meneguzzi, la partecipazione di altri importanti personaggi del mondo dello spettacolo e della musica. Per la gioia degli appassionati della musica lirica ci sarà, infatti, il tenore Pietro Ballo a deliziare i palati fini che sanno gustare a fondo i meravigliosi pezzi delle opere liriche, che cominciano a far breccia anche nei cuori dei giovani. Spazio anche per le risate: Giuseppe Castiglia, con la sua esilarante comicità terrà sicuramente viva l’attenzione di tutta la platea. Il cabarettista catanese non avrebbe bisogno di alcuna presentazione, tanto importante è diventata la sua presenza nel mondo della comicità siciliana, con le sue barzellette che spesso inducono anche alla riflessione e con quel “suo Saro Falsaperla” che rischia di diventare più famoso del suo stesso inventore. Barzellette che nascono da momenti di vita vissuta nella zone più popolose e più tipiche di Catania (come ‘U traforu”) e che rivivono attraverso le gustose storielle di Castiglia. Il tutto all’interno delle coreografie curate dalla scuola “Danzamica” nella scenografia affidata a Andrea Sciavarrello.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 20 agosto 2009)