Viagrande. E’ ripresa la raccolta dei rifiuti. L’assessore: «Oggi il paese pulito»

E’ ripreso ieri, intorno alle ore 13, lo svuotamento dei cassonetti, stracolmi di rifiuti, nella strade e nelle piazze di Viagrande; un servizio che era andato avanti a singhiozzo per un paio di giorni e che era stato poi sospeso nella mattinata di sabato in seguito al mancato pagamento delle spettanze agli operatori ecologici da parte della ditta che ha avuto affidato l’appalto da parte dell’Ato Aciambiente.
Le assicurazioni dell’assessore comunale all’Ambiente, Fabio La Rosa, sul mandato di pagamento già girato dal Comune all’Ato, non sono servite a evitare che le strade e le piazze del centro nella giornata di domenica si presentassero agli occhi degli abitanti e dei turisti come autentiche discariche.
«Spero che entro questa sera (ieri sera per chi legge) – spiega l’assessore La Rosa – tutto il paese possa essere ripulito: in ogni caso mi è stato assicurato dai responsabili dell’Ato che qualora entro questa sera non tutti i cassonetti saranno svuotati, il servizio riprenderà nelle prime ore di domani mattina (oggi per chi legge)».

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 21 luglio 2009)