Viagrande. Il motocarro rubato era assicurato

Il vecchio motocarro Ape rubato l’altra notte dalla rimessa sottostante l’edificio dell’asilo nido S. Domenico Savio non era coperto di assicurazione contro il furto perché il suo valore commerciale era irrisorio, ma, naturalmente, per il resto era coperto di assicurazione come tutti gli altri automezzi comunali. Nel dare la notizia avevamo scritto che “il motocarro non era assicurato” interpretando male quanto dichiaratoci dal sindaco Cavallaro.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 09 luglio 2009)