Viagrande. Previsto in bilancio il potenziamento del Corpo della polizia municipale

Il bilancio di previsione, approvato di recente, dall’amministrazione comunale di Viagrande, prevede importanti interventi nel settore della polizia municipale, il cui assessorato è affidato al prof. Ettore Barbagallo, il quale, assieme al responsabile della polizia municipale, Ernesto Pulvirenti, ha programmato una serie di interventi.
Il primo dei quali, forse di prossima attuazione, è quello di aumentare l’organico del corpo di polizia municipale utilizzando «gli strumenti consentiti dalla normativa vigente compatibili con la disciplina del contenimento delle spese del personale», così come si legge nella relazione che accompagna il bilancio.
Sarà utilizzato personale che è già dipendente dell’amministrazione comunale e che sarà assegnato alla polizia municipale.
L’amministrazione comunale è conscia che con l’attuale organico in forza alla polizia municipale non tutti i servizi possono essere espletati compiutamente, non ultimo quello del controllo del traffico sempre caotico.
Oltre all’incremento del controllo della viabilità, le finalità da conseguire sono anche quelle di un maggior controllo del territorio effettuato «con il gruppo addetto alla vigilanza per le violazioni della normativa di igiene ambientale». Come sempre sono previste occasionali collaborazioni di personale esterno e dei corpi di volontariato.
Il capitolo del bilancio 2009 per le spese totali occorrenti per far funzionare la polizia municipale si aggira sui 407 mila euro.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 19 giugno 2009)