Da ex vicesindaco a scrutatore

Viagrande, gli strani casi della nomina a sorteggio.

Nominati per sorteggio i venti scrutatori che presteranno la propria opera per le elezioni europee del prossimo 6 e 7 giugno. Come ha spiegato il responsabile dell’ufficio elettorale del Comune di Viagrande, Nuccio Ferlazzo, la commissione elettorale, pur potendo nominare direttamente gli scrutatori tra tutti coloro che nel corso degli anni hanno presentato la domanda per essere inseriti nell’apposito elenco, al fine di evitare sospetti e polemiche, ha preferito procedere a un sorteggio.
Anche se poi dal sorteggio può capitare che saltino fuori casi curiosi: ad esempio, è stato sorteggiato Giuseppe La Rosa, da anni consigliere comunale, assessore e sino a qualche giorno fa persino vicesindaco prima di cedere il passo all’attuale vicesindaco Rosario Cristaldi. La Rosa ha comunque già notificato all’ufficio elettorale di rinunziare alla nomina e al suo posto, fra qualche giorno, sarà sorteggiato un altro elettore.
Non sappiamo se rinunzieranno alla nomina anche il consigliere comunale e capogruppo di maggioranza Francesco Giuffrida, sorteggiato nella terza sezione, e il consigliere di opposizione Loredana Giuffrida, sorteggiata nella prima sezione.
A ogni buon conto, questo l’elenco completo degli scrutatori sorteggiati nelle cinque sezioni che saranno allestite, come sempre, all’interno dell’edificio delle Elementari di via della Regione. Sezione 1: Loredana Giuffrida, David Gambino, Marica Pappalardo, Graziella Pino. Sezione 2: Giuseppa Balsamo, Grazia Taffara, Sebastiano Re, Rosa La Rosa. Sezione 3: Mariacatena Biraghini, Agata Biondi, Matilde Guglielmino, Francesco Giuffrida. Sezione 4: Antonella Di Mauro, Laura Ruvolo, Graziella Sardo, Santa Santitto. Sezione 5: Lucia Maria Augino, Salvatore Daniele, Giuseppe La Rosa, Concetta Nicosia.
E tanto per non smentire le tradizioni di una Viagrande sempre più Comune a misura di donna, anche nel sorteggio degli scrutatori la maggioranza è toccata al gentil sesso, che sono ben 15 su un totale di venti sorteggiati.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 21 maggio 2009)