Viagrande. Rottura nella rete idrica, disagi in contrada Poio

Disservizi idrici si sono verificati nella giornata di ieri per le utenze dell’Acoset nella zona compresa tra Blandano e contrada Poio, a Viagrande.
I tecnici dell’Acoset sono stati costretti a disattivare gli impianti di distribuzione nella zona per la rottura di un tronco della rete idrica avvenuta durante i lavori che un’impresa privata stava effettuando in un lotto di terreno in via Poio, all’altezza di piazza Gandhi.
I tecnici dell’Acoset hanno provveduto, nei tempi tecnici strettamente necessari, a riparare il danno, limitando al massimo i disagi agli utenti. Infatti, già nel primo pomeriggio l’acqua è stata fatta affluire in rete. Evidentemente, perché il servizio possa tornare normale bisogna attendere i necessari tempi tecnici: in nottata, o al massimo nella prima mattinata di oggi, il servizio si normalizzerà.
Da precisare che anche giovedì scorso era stata provocata la rottura di un altro tratto di rete e anche in quel caso l’intervento dell’Acoset è stato immediato.
Va sempre ricordato che, per segnalare qualsiasi disservizio, gli utenti debbono utilizzare il contact center aziendale, formulando il numero telefonico 095-360133, comunicando numero di contratto e il tipo di guasto, seguendo la voce guida.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 06 maggio 2009)