Viagrande. Miniolimpiade: oggi convegno sul doping

Bilancio positivo della prima giornata dedicata alla «1ª festa dello sport- Miniolimpiade-Viagrande», che ha visto il taglio del nastro augurale da parte dell’assessore provinciale allo Sport, Daniele Capuana, dal sindaco Vera Cavallaro e dal vice sindaco e assessore allo Sport, Rosario Cristaldi. Il palazzetto dello sport, il campo di calcio «F. Russo» e gli ampi spazi antistanti le due strutture, in un’atmosfera di gioiosa festa, hanno accolto una miriade di atleti d’ambo i sessi, atleti, magari per un sol giorno, che hanno avuto la possibilità e la gioia di potersi cimentare in vari sport: ciclismo, cicloturismo, tiro con l’arco, calcio a 5, calcio a 11, motori, minitennis, ping-pong, arti marziali, pattinaggio, nuoto, volley, yoga, arrampicata sportiva, paracadutismo, volo in mongolfiera, slot cars, fitness, bocce, scacchi. Questa mattina (alle ore 11) convegno sul tema «No doping – no violenza» (al Palaviagrande) al quale seguirà la premiazione di tutti gli atleti partecipanti all’evento. Molto atteso l’arrivo della mongolfiera sulla quale, nella prima parte della giornata di oggi, i partecipanti all’evento potranno salire per ammirare il magnifico panorama sottostante, da circa 40 metri di altezza.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 03 maggio 2009)