Viagrande. Presentata la Festa dello sport-Miniolimpiade

E’ stata presentata, ieri mattina, nella sala auditorium dell’istituto comprensivo «G. Verga» la «1ª festa dello sport-Miniolimpiade-Viagrande» voluta dall’assessore provinciale allo Sport, Daniele Capuana. Testimonial d’eccezione dell’importante manifestazione, per la gioia degli studenti, i giocatori del Catania Marco Biagianti, Fabio Sciacca e Andrea D’Amico. Presenti il sindaco di Viagrande, Vera Cavallaro, il vice sindaco e assessore allo Sport, Rosario Cristaldi, i consiglieri comunali Oscar Licciardello e Loredana Giuffrida, Maria Giovanna Poli, presidente dell’associazione sportiva «Voliamo insieme», e il dirigente scolastico, prof. Giuseppe Trovato, che ha fatto gli onori di casa.
La manifestazione si svolgerà sabato e domenica, 2 e 3 maggio, al Palaviagrande e al campo sportivo di via Poio e coinvolgerà 20 società sportive viagrandesi con la partecipazione di circa 350 atleti. Sabato, dalle ore 8,45, gli atleti si confronteranno nelle seguenti discipline: ciclismo, cicloturismo, tiro con l’arco, calcio a 5, calcio a 11, motori, minitennis, ping-pong, arti marziali, pattinaggio, puoto, volley, yoga, arrampicata sportiva, paracadutismo, volo in mongolfiera, slot cars, fitness, bocce, scacchi. Domenica (ore 11) convegno sul tema «No doping–no violenza» (al Palaviagrande) al quale seguirà la premiazione di tutti gli atleti partecipanti all’evento.
La due giorni di sport sarà arricchita dalla presenza, al Palaviagrande, di una grande pista di macchine telecomandate e, al campo sportivo, da una mongolfiera sulla quale i partecipanti all’evento potranno salire per ammirare il magnifico panorama sottostante, a circa 40 metri di altezza. Inoltre, alcuni paracadutisti si lanceranno da un aereo sul campo sportivo di Viagrande.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 29 aprile 2009)