Trofeo Full Metal Jacket: gara caccia, sport e cinghiale

Per il torneo di gare Trofeo Full Metal Jacket (serie di gare ex ordinanza e cacciatori), l’ononima armeria di Caltagirone e l’Ats Sicilia organizzano per il 17 maggio 2009 una gara suddivisa in tre categorie: caccia, sport e cinghiale.

Caccia: Bersaglio a 100 metri, 15 minuti di tempo per prove e tiri, sono ammesse tutte le armi da caccia a canna rigata di serie esclusivamente in calibro consentito dalle leggi venatorie vigenti. Le carabine potranno essere provviste di ottiche a non più di otto ingrandimenti, ed il peso totale dell’arma non può oltrepassare i kg. 4,8. I colpi dovranno essere alimentati dal caricatore.

Sport: bersaglio a 100 metri, 15 minuti di tempo per prove e tiri, sono ammesse tutte le armi a canna rigata a percussione centrale senza limitazione di peso, calibro ed ottica. L’uso dello stecher è permesso.

Cinghiale: bersaglio a 50 metri, 5 minuti di tempo. Sono ammessi tutti i fucili a canna liscia a percussione centrale; i calibri consentiti sono tutti quelli ammessi per caccia, con utilizzo esclusivo di mire metalliche (esclusi quindi: puntamenti ottici ad ingrandimento, punti luminosi elettronici e/o elettrici, diottre a regolazione micrometrica). Sono ammesse invece le fibre ottiche e le mire tattiche. Potranno essere utilizzate solo munizioni a palla.

La quota di partecipazione è di 12 euro e parte del ricavato del Trofeo verrà donato alla Fondazione I.O.M. che ha sede presso l’Istituto Oncologico Mediterraneo di Viagrande.
Per ulteriori informazioni www.fmj.it .

(font: BigHunter.it – 27 aprile 2009)