Soccorsa un’anziana svenuta e salvato gatto intrappolato

Aci Castello e Viagrande.

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi una persona anziana residente in via Vampolieri, ad Acicastello, ha accusato un malore con svenimento. Il coniuge, che era in casa con lei, non ha potuto prestare alcun soccorso, essendo paralitico.
La situazione si delineava in modo drammatico. L’uomo ha iniziato a urlare in piena notte, svegliando alcuni vicini di casa che sono accorsi. Resisi conto della gravità della situazione hanno chiamato la centrale operativa del 115. Una squadra dei vigili del fuoco di Acireale è giunta sul posto e poiché l’anziano non riusciva ad aprire l’uscio, sono stati costretti a forzare la porta principale per entrare nell’abitazione e portare soccorso alla donna svenuta.
Un’ambulanza con personale medico del 118 ha soccorso la donna, la quale è stata portata all’ospedale “S. Marta e S. Venera” di Acireale per accertamenti.
In un altro intervento che i vigili del fuoco hanno effettuato a Viagrande, è stato salvato un gatto sui tetti delle case in via Garibaldi. Il felino infatti si era introdotto dentro una canna fumaria, restando intrappolato. Il miagolio è stato udito dai residenti che hanno chiamato i vigili del fuoco, i quali sono riusciti a salvare il gatto.

(font: La Sicilia – Nunzio Leone, 26 aprile 2009)