Viagrande. Domani e domenica cancelli del cimitero aperti

Raggiunto un accordo di massima tra l’impresa esecutrice dei lavori di ampliamento del cimitero di Viagrande e l’amministrazione comunale per evitare che si possano ripetere i disagi della settimana scorsa, quando i visitatori sono stati costretti a rinunciare dalla consueta visita ai propri defunti dopo aver trovato il cancello d’ingresso chiuso.
«Quella del “nuovo” cimitero – ha spiegato il vicesindaco e assessore ai servizi cimiteriali, Giuseppe La Rosa – è stata una situazione particolare sin dall’inizio dei lavori, poiché c’era (e c’è tuttora) l’esigenza di far coincidere due necessità: quella dell’amministrazione, costretta, per mancanza di posti nel vecchio cimitero, a far tumulare i defunti nei loculi ancora in costruzione e in un’area che è un cantiere in piena attività. E quella dell’impresa, che deve far rispettare le misure di sicurezza previste in un qualsiasi cantiere, salvaguardando l’incolumità dei cittadini».
«Così, al termine di una riunione alla quale hanno partecipato i rappresentanti dell’impresa, la direzione lavori e il sindaco Vera Cavallaro, abbiamo stabilito che i cancelli del nuovo cimitero resteranno aperti ai visitatori sabato (domani, ndr), dalle 8 alle 12, e domenica, dalle 8 alle 13. Inoltre ho disposto la presenza continua di uno dei due custodi perché accompagni i visitatori nelle zone accessibili».

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 20 marzo 2009)