Concerto per Giuseppe Raciti


8 MARZO 2009
Una data toccante: si compie un anno dal ritorno al cielo del nostro caro Giuseppe: il suo ricordo è sempre vivo la sua immagine più luminosa, la sua personalità più chiara e definita.
La sua esistenza fu breve ma come dice la Bibbia: “In brevi explevit tempora multa“, in breve tempo ha compiuto molte cose! Umile e modesto, esempio di equilibrio e coerenza, illuminato da una intelligenza viva e attenta, amò la vita, affrontò le salite più difficili ma giunse alla vetta.
Dinnanzi alla grande sofferenza ha dato prova di possedere quei valori che ne hanno rivelato la forza, la vitalità spirituale, la generosità morale e l’armonia interiore.
Ci viene di rivolgere al Signore questa preghiera: Signore donaci il suo coraggio, il suo ottimismo, la sua gioia di vivere insieme alla sua fede.
Arrivederci Giuseppe!