Catania: Provincia per sicurezza strada verso Santuario Trecastagni

La sicurezza sulle strade provinciali che convergono al Santuario di Trecastagni dedicato ai Santi Alfio, Filadelfo e Cirino, è stata oggetto di una riunione convocata alla Provincia dal presidente della IV Commissione consiliare Viabilità, Edmondo Pappalardo.
Il primo di una serie di incontri programmati per porre in essere i necessari provvedimenti che serviranno a garantire e tutelare la sicurezza di migliaia di pellegrini che a maggio, in occasione delle manifestazioni organizzate nei giorni dedicati alle celebrazioni della festa dedicata ai tre martiri, raggiungono sia in auto sia a piedi Trecastagni e il Santuario.
Saranno adottate tutte le misure necessarie per migliorare la condizione delle strade provinciali di accesso al comune etneo – ha detto l’assessore provinciale alla Viabilità, Ottavio Vaccaro – quali l’installazione di segnaletica luminosa, la pulizia dei margini stradali, la copertura delle buche, nonché un migliore e piú adeguato controllo di vigilanza da parte della Polizia provinciale“.
L’assessore Vaccaro ha ribadito che in sinergia con i sindaci dei Comuni maggiormente interessati dalla festa e con i rispettivi Comandi di Polizia municipale verrà approntata ogni azione utile per scongiurare i drammatici eventi che fino all’anno passato hanno macchiato questa importante ricorrenza religiosa, meta di pellegrinaggi di fedeli provenienti anche da altre province.
Insieme ai colleghi consiglieri – ha affermato il presidente della IV commissione, Edmondo Pappalardo – abbiamo voluto accendere i riflettori sul problema della sicurezza dei devoti nei giorni della festa di S. Alfio, per rendere sicuro il cammino di quanti si mettono in pellegrinaggio verso il Santuario di Trecastagni e per evitare che non accadono piú incidenti. Abbiamo riscontrato, con soddisfazione, la disponibilità dell’Amministrazione Castiglione sensibile al tema della sicurezza“.
All’incontro hanno partecipato oltre l’assessore provinciale alla Viabilità Ottavio Vaccaro, il dirigente del settore Viabilità ing. Filippo Catalano; l’ing. Giovanni Di Mauro dell’ufficio provinciale alla Viabilità; il comandante della Polizia provinciale dott. Valerio Saitta; i consiglieri provinciali Alfio Barbagallo, Francesco Laudani, Antonio Rizzo, Antonio Musumeci; i sindaci di Trecastagni e Zafferana rispettivamente dott. Giuseppe Messina e dott. Filadelfo Patanè; i rappresentanti dei Comuni di Pedara, Viagrande, Aci S. Antonio, e Nicolosi; dirigenti e rappresentanti dei comandi delle Polizie locali, e il rettore del Santuario di Trecastagni, don Alfio Torrisi.

(font: Iris Press – 11 febbraio 2009)