Camici e pigiami – Colpo di freno agli psicofarmaci per i bambini

Camici
Medici ovunque
L’associazione Onlus è stata creata per prestare opera di soccorso alle popolazioni povere, alle vittime delle catastrofi di origine naturale o umana, alle vittime della guerra, senza alcuna discriminazione razziale, religiosa o politica. Tel. 3488968272. www.mediciovunque.it

No grazie, pago io
Si tratta di operatori della Sanità che non accettano regali delle case farmaceutiche. Da marzo del 2004 sono diventati più di 240 tra pediatri e medici di famiglia, specialisti in varie discipline, studenti di medicina e specializzandi, infermieri, ostetriche, farmacisti, farmacologi, direttori di distretto, direttori di Asl, ricercatori, psicologi e perfino giornalisti. Tutte le attività del gruppo sono su base volontaria. Info: Luisella Grandori (luisegra@nograziepagoio.it), pediatra di Modena e coordinatrice del gruppo. L’iscrizione è gratuita.

Pigiami
Autismo
Un corso di formazione esperienziale Genitori e Autismo si terrà a Viagrande (CT) il 21 marzo 2009 per 20 famiglie con un bambino autistico. Si focalizzerà su competenze e abilità psicologiche e comportamentali per affrontare efficacemente quello che l’essere genitore di una persona con un Disturbo Pervasivo dello Sviluppo comporta. Il workshop si fonda sul modello e sulle procedure dell’Acceptance and Commitment Training (ACT), forma di Analisi del Comportamento (ABA).

Invalidi civili
L’INPS, con Circolare n. 1, 2 gennaio 2009, ha reso noti gli importi delle provvidenze economiche per invalidità civile e, per quelle che lo prevedono, i limiti di reddito. Accompagnamento: 472,04, senza limite di reddito. Inabilità lavorativa: 255,13, limite di reddito 14.886,28. Invalidità parziale: mensile 255,13, limite di 4.382,43. Indennità di frequenza: 255,13, limite 4.382,43. Vedere tabelle su www.inps.it/Circolari/Circolare%20numero%201%20del%202-1-2009.htm

Antidepressivi
C’è preoccupazione per l’abuso di prescrizione di psicofarmaci ai bambini. In Spagna e in Messico sono stati attivati controlli molto severi sull’uso del metilfenidato. Juan Pundik, presidente della Plataforma Internacional contra el Prozac y la Medicalizaciòn de la infancia, commenta favorevolmente queste iniziative, anche se si tratta di piccoli passi. Nel darne notizia “Giù le mani dai bambini” si augura che anche in Italia vengano definite norme rigide.
camici.pigiami@gmail.com

(font: La Repubblica.it – Paolo Cornaglia Ferraris, 29 gennaio 2009)