La Copitel Volley Viagrande: “Si piega ma non si spezza“ 3° posto conquistato

Giusy Ferrera… Il menisco rotto della mitica Papandrea durante la prima di campionato contro l’Augusta, apre il campionato delle ragazze Viagrandesi che riescono comunque ad imporre il 3-1 alle Siracusane.

Purtroppo non finisce qui poiché un irrinunciabile proposta di lavoro costringe la centrale Lorena Sotera ad un improvviso trasferimento a Bologna costringendola ad abbandonare il campionato. Seguono altri infortuni ed inspiegabili abbandoni che riducono la rosa inesorabilmente. Sconfitta a Canicattini e a Priolo, Giusy Ferrera rimpolpa il gruppo con le piccole Giuliana Sanfilippo e Robertina Torrisi e porta a casa 4 vittorie consecutive che la collocano al 3° posto.

L’unione, lo spirito di sacrificio e l’orgoglio sono la qualità che contraddistinguono le ragazze della Copitel, che continueranno a lottare punto per punto senza mai arrendersi. Giusy Ferrera dichiara: “le nostre ragazze godono di tutta la nostra stima e ammirazione e, comunque andrà questa stagione, saranno loro le vincitrici di questo campionato, un grazie a tutte“.

Giusy Ferrera